James Van Der Beek

James Van Der Beek è un attore statunitense ed è noto principalmente per aver interpretato il personaggio di Dawson Leery nella fortunata serie televisiva "Dawson's Creek".

James Van Der Beek, l’eterno adolescente di Capeside

(Cheshire, 8 marzo 1977)

James Van Der Beek attoreJames Van Der Beek, meglio conosciuto come Dawson Leery, personaggio che ha interpretato sul piccolo schermo per sei anni, nasce in Cheshire nel Connecticut l’8 marzo del 1977.

Inizia molto presto a dedicarsi alla recitazione, ispirato soprattutto dalla verve artistica della madre che lavorava negli anni ’80 come a Broadway.

Le sue prime esperienze recitative risalgono, infatti, ai tempi della scuola elementare. Iscrittosi nel 1995 alla Cheshire Academy contina prendere parte a tutti gli spettacoli che vengono messi in scena. Ed è proprio a questo periodo che risale la sua prima interpretazione sul grande schermo.

I primi film per il grande schermo

Recita in “Angus”, film di Rick Sandford, che però non ha il successo che il giovane James sperava. È con il passaggio alla Drew University grazie ad una borsa di studio, che gli permette di calcare con sempre più frequenza i set cinematografici e le sale audizioni, soprattutto quelle newyorkesi.

Di questo periodo sono pellicole poco conosciute e piccoli ruoli in serie tv di poco successo.

È nel 1998 che la carriera dell’attore di origine olandese, come si può ben capire al cognome tipico delle località del Nord Europa, prende la giusta direzione: prima con il film “Harvest” di James Peterson e poi grazie alla prima puntata del telefilm, diventato ormai un cult, “Dawson’s Creek”.

L’interpretazione di James nella parte del giovane aspirante regista gli regala la fama a livello internazionale, diventando un’icona per i giovani adolescenti del nuovo millennio.

Come si sa, quando un personaggio entra nei cuori della gente, difficilmente l’attore che lo interpreta riesce a staccarsene del tutto per questo si la carriera di James Van Der Beek si è arenata proprio nel 2003, quando è andata in onda l’ultima puntata della serie.

Durante questo periodo (1998-2003) il successo di “Dawson’s Creek” gli ad esempio di partecipare al film “Scary Movie” (2000), in cui interpreta proprio l’eterno adolescente problematico di Capeside, e fa un cameo nel film “Jay & Silen Bob… fermate Hollywood!” di Kevin Smith.

Ancora successi per il cinema

James Van Der Beek sorrisoNel 2002 è uno degli attori protagonisti del film “Le regole dell’attrazione”, pellicola ispirata al libro di Bret Easton Ellis, che però non ottiene, anche a causa di una sceneggiatura superficiale e poco approfondita sui personaggi, lo stesso successo del bellissimo romanzo.

Nell’ultimo periodo lo abbiamo visto al cinema in “Final Draft” di Johnatha Duek e in “Formosa Betrayed” di Jake Kelly. Nel 2013 lo ritroviamo in “Labor Day” di Jason Reitman proiettato al Toronto International Film Festival, dove recita al fianco di Kate Winslet e Josh Brolin.

È tra i protagonisti poi della sit-com “Non fidarti della str**** dell'interno 23”, in cui interpreta sé stesso. L’attore prende in giro la sua breve carriera, alludendo in varie puntate al fatto di essere ricollegato solo ed esclusivamente al personaggio di Dawson.

Ormai la sua stella è quasi una nana bianca e il nome di James Van Der Beek sale alla ribalta delle cronache solo per i gossip, come quello del suo divorzio nel novembre del 2009.

Cecilia Sabelli

James Van Der Beek Filmografia - Attore

James Van Der Beek biondo
L'attore James Van Der Beek: James, protagonista di "Dawson's Creek".

Cinema

  • Angus, regia di Patrick Read Johnson (1995)
  • I Love You, I Love You Not, regia di Billy Hopkins (1996)
  • Harvest, regia di Stuart Burkin (1998)
  • Varsity Blues, regia di Brian Robbins (1999)
  • Scary Movie, regia di Keenen Ivory Wayans (2000) - cameo
  • Jay & Silent Bob... Fermate Hollywood!, regia di Kevin Smith (2001) - cameo
  • Texas Rangers, regia di Steve Miner (2001)
  • Le regole dell'attrazione, regia di Roger Avary (2002)
  • Standing Still, regia di Matthew Cole Weiss (2005)
  • Final Draft, regia di Jonathan Dueck (2007)
  • Stolen - Rapiti, regia di Anders Anderson (2009)
  • Formosa Betrayed, regia di Adam Kane (2009)
  • The Big Bang, regia di Tony Krantz (2011)
  • Backwards, regia di Ben Hickernell (2012)
  • The Magic Bracelet, regia di Jon Poll (Cortometraggio) (2013)
  • Un giorno come tanti, regia di Jason Reitman (2013)
  • Power/Rangers, regia di Joseph Kahn (2015)

Televisione

  • Clarissa (Serie TV, episodio 5x05) (1993)
  • Così gira il mondo (Serie TV) (1995)
  • Aliens in the Family – serie TV, episodio 1x04 (1996)
  • Dawson's Creek (Serie TV, 128 episodi) (1998-2003)
  • The Plague, regia di Hal Masonberg (Film TV) (2006)
  • Tentacoli di paura, regia di Gary Yates (Film TV) (2007)
  • Criminal Minds (Serie TV, episodi 2x14-2x15) (2007)
  • Ugly Betty (Serie TV, episodio 2x04) (2007)
  • How I Met Your Mother (Serie TV, episodi 3x16, 8x15, 9x11) (2008, 2013)
  • One Tree Hill (Serie TV, 4 episodi) (2008-2009)
  • Medium (Serie TV, episodio 5x09) (2009)
  • The Forgotten (Serie TV, episodio 1x09) (2009)
  • Taken in Broad Daylight, regia di Gary Yates (Film TV) (2009)
  • The Storm - Catastrofe annunciata (Miniserie TV, puntate 1-2) (2009)
  • Mrs. Miracle - Una tata magica, regia di Michael Scott (Film TV) (2009)
  • Mercy (Serie TV, 10 episodi) (2010)
  • Law & Order: Criminal Intent (Serie TV, episodio 10x08) (2011)
  • Franklin & Bash (Serie TV, episodio 1x09) (2011)
  • Salem Falls, regia di Bradley Walsh (Film TV) (2011)
  • Non fidarti della str**** dell'interno 23 (Serie TV, 26 episodi) (2012-2013)
  • Law & Order - Unità vittime speciali (Serie TV, episodio 13x20) (2012)
  • I miei peggiori amici (Serie TV, 13 episodi) (2014)
  • CSI: Cyber – serie TV, 13 episodi (2015-2016)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *