Jack in the Box (2019)

  • Regia: Lawrence Fowler
  • Cast: Ethan Taylor, Philip Ridout, Lucy-Jane Quinlan, Robert Nairne, Darrie Gardner
  • Genere: horror, colore 
  • Durata: 87 minuti
  • Produzione: Grand Bretagna, 2019
  • Distribuzione: Adler Entertainment
  • Data di uscita: 17 settembre 2020

 

Jack in the box - poster"Jack in the box", film horror disturbante diretto da Lawrence Fowler, composto interamente da giovani talenti, usa come punto di partenza la tipica scatola per bambini da cui sbuca un clown a molla. Noto e sempre in voga, anche se in misura minore negli ultimi tempi, il gioco è stato spesso utilizzato, insieme al clown, come maschera di una presenza demoniaca, ma questa volta è più terrificante che mai e pronta a seminare morte.

Jack in the box: la trama

Una coppia di mezz'età entra in contatto con un oggetto antico, un intrattenimento per bambini che alla fine diverte anche loro. Iniziano però ben presto ad accadere avvenimenti sinistri ed inquietanti. I due si rendono conto che tutto sembra esser cominciato quando hanno sono entrati in possesso della scatola. Decidono così di liberarsene.

Dodici anni dopo una persona ignota e misteriosa sta trasportando la scatola. Arrivata di fronte a un museo la dona che viene ben accettato dalla struttura e dai dipendenti. La famosa Jack In The Box, nome della celebre scatola per bambini dal quale spunta un pagliaccio, spesso un clown, a molla, è quindi ora all'interno del museo.

Questa scatola vintage, sempre più antica e quindi oggetto che incuriosisce i visitatori, attira però anche l'attenzione e il sospetto di un membro dello staff del museo, Casey.

Il giovane trova il clown raccapricciante e spaventoso. Quando i colleghi di Casey iniziano a morire misteriosamente e violentemente, lui pensa subito che le morti siano da collegare al clown della scatola, che sembra avere vita propria. Vittima dopo vittima, il ragazzo si confida con la collega Lisa che ha gli stessi sospetti. Ma sembrano essere i soli. Toccherà a loro, a Casey in particolare, fermare l'incubo del museo e fare in modo di rinchiudere il mostruoso Jack di nuovo dentro la scatola.

La Jack In The Box però potrebbe non essere l'unica e avere un'origine molto più antica e maligna di quanto sembri.

 

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *