Il professor Cenerentolo

Il professor Cenerentolo

Il dodicesimo lungometraggio di Leonardo Pieraccioni

locandina-il-professor-cenerentoloUn colpo in banca. La rapina pare a Umberto (Leonardo Pieraccioni) l’unica soluzione per fare in modo che la sua ditta di costruzioni non fallisca. Il colpo viene pianificato con un suo fido dipendente (Massimo Ceccherini). Il risultato? I due vengono condannati a quattro anni di reclusione a Ventotene.

Alla fine della sua pena, Umberto è al lavoro nella biblioteca della bellissima isola. Durante un dibattito serale aperto al pubblico Umberto conosce Morgana (Laura Chiatti), una donna particolarmente affascinante e un po’ svitata.

Morgana è convinta che Umberto non sia un detenuto e lui approfitta dell’equivoco per frequentarla. C’è però un problema: ogni giorno Umberto è costretto a rientrare nella sua cella entro mezzanotte per evitare che il direttore del carcere (Flavio Insinna) scopra l’inganno e gli revochi il permesso di lavorare in biblioteca.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *