Il papà di Giovanna

Il papà di Giovanna

Regia: Pupi Avati – Cast: Silvio Orlando, Francesca Neri, Serena Grandi, Ezio Greggio, Manuela Morabito, Alba Rohrwacher, Paolo Graziosi, Gianfranco Jannuzzo, Valeria Bilello – Genere: Drammatico, colore, 104 minuti – Produzione: Italia, 2008 – Distribuzione: Medusa – Data di uscita: 12 settembre 2008.

papa-di-giovannaIn concorso al Festival di Venezia 2008. Bologna, 1938. Il professore di disegno Michele Casali ha una figlia diciassettenne, di nome Giovanna, che frequenta la stessa scuola in cui lui insegna. Per cercare di farle superare i suoi problemi legati all’aspetto e a un disagio profondo, l’uomo fa di tutto, ricoprendo la ragazza di mille attenzioni e facendole credere che possa ottenere ogni cosa dalla vita.

Le cose si aggravano quando la ragazza scopre che lo studente del quale si è invaghita ha rapporti con la sua migliore amica. Giovanna la ucciderà per gelosia e riuscirà a evitare il carcere solo perché dichiarata non sana di mente. Condannata al ricovero in clinica psichiatrica a Reggio Emilia, vi rimarrà fino all’età di 24 anni. In questo arco di tempo, in cui vive totalmente al di fuori del mondo, l’unico a restarle vicino sarà il padre, mentre la mamma, rimasta sempre esclusa dal rapporto esclusivo tra genitore e figlia, deciderà di rimanere a Bologna e rinnegare con disperazione la famiglia.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.