Hugh Laurie

Hugh Laurie è un attore, divenuto famoso per il ruolo da protagonista nella serie televisiva "Dr. House - Medical Division".

Hugh Laurie, il dottore più pazzo delle serie tv

(Oxford – 11 giugno 1959)

Hugh Laurie attoreConosciuto soprattutto per il ruolo del Dr. House protagonista dell’omonima serie tv giunta alla quinta stagione, Hugh Laurie è nato a Oxford nel 1959 da una famiglia molto ricca e da un padre medico. Durante gli anni dell’università si dedica al canottaggio con ottimi risultati. Quando deve abbandonare lo sport a causa di una malattia si avvicina al teatro.

Nella compagnia dei Footlight di Cambridge conosce Emma Thompson, con cui ha un flirt. È in questi anni che incontra Stephen Fry, suo grande amico ancora ora e compagno di lavoro. Fa parte del cast della terza serie comica della Bbc “Blackadder” (1987). Nel 1988 viene diretto da Agnes Varda in “”Kung-fu Master!”. Con la Thompson divide nel 1992 il set del film “Gli amici di Peter” del di lei compagno Kenneth Branagh e poi nel 2000 di “Maybe Baby”. Ang Lee lo dirige nel film in costume “Ragione e sentimento” del 1995.

Con Geena Davis è protagonista della stravagante famiglia del topo parlante di “Stuart Little” del 1999, cui seguirà un sequel nel 2002. Lo stesso anno è uno sfigato bancario inglese che se scappa a Rio ne “La ragazza di Rìo” di Christopher Monger.

Il grande successo in TV con "Dr. House"

Hugh Laurie photoshootIl grande successo arriva nel 2004 con il personaggio di Gregory House nella serie della Fox “Dr. House - Medical Division”. E’ un medico alquanto geniale e altrettanto cinico almeno in apparenza. Non visita mai i suoi pazienti ed è assolutamente allergico a tutte le convenzioni e le regole. A causa di un infortunio, House è costretto a camminare con il bastone ed è diventato dipendente dal Vicodin, un potente antidolorifico a base di oppiacei. Intorno a lui, la sua equipe che lo ama e lo odia al tempo stesso, Wilson suo unico amico e, infine, la dottoressa Cuddy, affascinante direttore sanitario dell’ospedale, l’unica capace di tenergli testa.

Lo stesso giorno del compleanno dell’attore, la serie arriva alla centesima puntata con una serie di colpi di scena da non perdere. Basti dire che per l’occasione è stata fatta una maglietta con la scritta “La normalità è sopravvalutata”, i cui proventi della vendita sono devoluti all’associazione Nami, che si occupa di salute mentale. Hugh sposato con l’architetto Jo Green è padre di tre figli e vive tra Londra e Los Angeles e prende ben 400 mila dollari a puntata.

La vita privata di Hugh Laurie e la carriera dopo "Dr. House"

Hugh Laurie Golden GlobesNel 2008 lo troviamo di nuovo sui grandi schermi nel cast del film "La notte non aspetta" diretto da David Ayer, pellicola basata su un racconto di James Ellroy. Nel 2011 è il protagonista di “Scusa, mi piace tuo padre” di Julian Farino, una commedia romantica con Leighton Meester. Dopo una pausa di due anni, la star veste i panni di un professore in Papua Nuova Guinea in “Mr. Pip”, per la regia di Andrew Adamson (2013).

Hugh Laurie ottiene il Golden Globe per il miglior attore non protagonista in una miniserie o film tv per "The Night Manager", (il terzo dopo i primi due con "Dr. House").

Ivana Faranda

Hugh Laurie Filmografia - Cinema

Hugh Laurie primo piano

  • Plenty, regia di Fred Schepisi (1985)
  • Spalle nude, regia di David Hare (1989)
  • Gli amici di Peter, regia di Kenneth Branagh (1992)
  • A Pin for the Butterfly, regia di Hannah Kodichek (1994)
  • Ragione e sentimento, regia di Ang Lee (1995)
  • La carica dei 101 - Questa volta la magia è vera, regia di Stephen Herek (1996)
  • I rubacchiotti, regia di Peter Hewitt (1997)
  • Spice Girls: il film, regia di Bob Spiers (1997)
  • La cugina Bette, regia di Des McAnuff (1998)
  • La maschera di ferro, regia di Randall Wallace (1998)
  • Stuart Little - Un topolino in gamba, regia di Rob Minkoff (1999)
  • Maybe Baby, regia di Ben Elton (2000)
  • Life With Judy Garland: Me and My Shadows, regia di Robert Ackermann (2001)
  • La ragazza di Rio, regia di Christopher Monger (2002)
  • Stuart Little 2, regia di Rob Minkoff (2002)
  • Il volo della fenice, regia di John Moore (2004)
  • La notte non aspetta, regia di David Ayer (2008)
  • Mostri contro alieni, regia Rob Letterman (2009)
  • Scusa, mi piace tuo padre, regia di Julian Farino (2011)
  • Hop, regia di Tim Hill (2011)
  • Arthur Christmas - Il figlio di Babbo Natale, regia di Sara Smith (2011)
  • Mr. Pip, regia di Andrew Admson (2013)
  • Tomorrowland, regia di Brad Bird (2015)

Hugh Laurie Filmografia - Televisione

  • Cambridge Footlights Revue, regia di John Kilby (Film TV) (1982)
  • There's Nothing to Worry About! (Serie TV, episodi 1x01 - 1x02 - 1x03) (1982)
  • The Crystal Cube, regia di John Kilby (Film TV) (1983)
  • Alfresco (Serie TV, 13 episodi) (1983-1984)
  • The Young Ones (Serie TV, episodio 2x01) (1984)
  • Mrs. Capper's Birthday, regia di Mike Ockrent (Film TV)(1985)
  • Happy Families (Serie TV, episodi 1x01 - 1x06) (1985)
  • Blackadder (Serie TV, 14 episodi) (1986-1989)
  • Girls On Top (Serie TV, episodio 2x02) (1986)
  • The Laughing Prisoner, regia di Chris Gabrin e Geoff Wonfor (Film TV) (1987)
  • A Bit of Fry and Laurie (Serie TV, 26 episodi) (1987-1995)
  • Jeeves and Wooster (Serie TV, 23 episodi) (1990-1993)
  • Tracey Takes On... (Serie TV, episodi 1x04 - 1x08) (1996)
  • Murder Most Horrid (Serie TV, episodio 3x04) (1996)
  • Friends (Serie TV, episodio 4x24) (1998)
  • Spooks (Serie TV, episodi 1x04 - 1x05) (2002)
  • Fortysomething (Serie TV, 6 episodi) (2003)
  • The Young Visiters, regia di David Yates (Film TV) (2003)
  • Dr. House - Medical Division (Serie TV, 177 episodi) (2004-2012)
  • Veep - Vicepresidente incompetente (Serie TV, 15 episodi) (2015-2017)
  • The Night Manager (Miniserie TV, 6 episodi) (2016)
  • Chance (Serie TV, 15 episodi) (2016-in corso)

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *