Gli ultimi saranno ultimi

Gli ultimi saranno ultimi

Gli ultimi saranno ultimi: Paola Cortellesi mattatrice unica nella sua seconda collaborazione cinematografica con Massimiliano Bruno

gli-ultimi-saranno-ultimiDal 2005 al 2007 Paola Cortellesi ha portato in scena nei teatri di tutta Italia il fortunato spettacolo “Gli ultimi saranno ultimi”, scritto in collaborazione con l’allora soggettista Massimiliano Bruno.

Oggi, a dieci anni di distanza, i due riportano in vita il loro progetto teatrale dandogli nuova linfa: “Gli ultimi saranno ultimi” è ora un film.

I due hanno firmato la sceneggiatura insieme a Furio Andreotti e Gianni Corsi. Bruno sarà anche dietro la macchina da presa a dirigere la sua amica Paola Cortellesi, come nel grande successo del 2011 “Nessuno mi può giudicare”.

La trama del film: che cosa ci fa una giovane donna, ormai giunta al nono mese di gravidanza, con una pistola in mano puntata contro un poliziotto tremante e impaurito?

Le riprese si sono svolte lungo l’arco di due mesi tra Roma e Nepi. Ad arricchire il cast, composto nello spettacolo teatrale dalla sola Cortellesi, Alessandro Gassman, Fabrizio Bentivoglio, Ilaria Spada e Stefano Fresi.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *