Gli orsi non esistono (2022)

Gli orsi non esistono: un inno al coraggio dei cineasti iraniani

Gli orsi non esistono scena

Quasi alla fine del 79° Festival di Venezia è passato in concorso "Gli orsi non esistono", premiato poi con il Premio Speciale della Giuria e diretto da Jafar Panahi, regista arrestato più di una volta nel suo paese. L’ultima è stata a luglio poco prima di poter venire al Lido a presentare la sua opera. Lui non potrebbe più lavorare nella sua patria ma lo fa in clandestinità, più o meno come avviene ne “Gli orsi non esistono”, dove il cineasta appare anche come attore. Jafar dirige un film nel film, denunciando la censura iraniana.

Un film clandestino di Jafar Panahi da Leone d’Oro

Un regista (Jafar Panahi) dirige un film in remoto da un microscopico villaggio ai confini con la Turchia. Le riprese sono a Teheran e parlano di una coppia in fuga dall’Iran. Tutto sembra andare bene rispetto alla situazione finché il regista non fa delle fotografie ad una giovane coppia locale. Da qui in poi, il rispetto per l’ospite illustre, si trasforma per gli abitanti del luogo in una specie di persecuzione non palesata.

Allo stesso tempo, sul set la vita vera degli attori protagonisti del film si va ad incrociare con la finzione. Panahi porta in scena due storie d’amore parallele ostacolate dal regime e dalle tradizioni ataviche di un piccolo villaggio.

La storia raccontata in “Gli orsi non esistono” è un po' contorta, ma riesce a far comprendere allo spettatore il clima di terrore in cui si vive in Iran sia per gli intellettuali che per le persone normale. Jafar parla di orsi che non esistono, se non nella testa di chi in una notte buia va a giurare (forse il falso ma che importa?) di fronte a tutti gli uomini del posto.

Il finale è tragico ma la narrazione paradossalmente non lo è. Panahi riesce nonostante tutto a non perdere la sua ironia. La proiezione al Lido è stata anticipata da un flash-mob sul red carpet del Palazzo del Cinema promosso dalla Biennale con l’ICFR (International Coalition for Filmakers at Risk) per ricordare a tutta la settima arte il dramma dei registi arrestati nei loro paesi come Jafar Panahi.

Ivana Faranda

  • Titolo originale: Khers Nist
  • Regia: Jafar Panahi
  • Cast: Jafar Panahi, Mina Kavani, Naser Hashemi, Vahid Mobasheri, Bakhtiyar Panjeei, Reza Heydari, Mina Khosrovani
  • Genere: Drammatico
  • Durata: 106 minuti
  • Produzione: Iran, 2022
  • Distribuzione: Academy Two
  • Data di uscita 6 ottobre 2022

Gli orsi non esistono trama"Gli Orsi non esistono" è un film diretto da Jafar Panahi e presentato al Festival di Venezia 2022, dove ha ottenuto il Premio Speciale della Giuria.

Gli orsi non esistono: la trama

"Gli orsi non esistono" racconta due storie d’amore parallele. In entrambe, gli innamorati sono tormentati da ostacoli nascosti e ineluttabili: la forza della superstizione e le dinamiche del potere.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.