Frozen 2 – Il segreto di Arendelle (2019)

Frozen 2 - Il segreto di Arendelle - Recensione: il cuore di due sorelle unite nelle difficoltà

Frozen 2 - Il segreto di Arendelle film

Dopo sei anni torna il grande successo Disney sulla storia di Anna ed Elsa nel meraviglioso regno di "ghiaccio", con personaggi come il pupazzo di neve Olaf, animato dalla voce di Enrico Brignano. Il sequel prosegue e approfondisce i caratteri delle due protagoniste e discioglie al grande pubblico la loro evoluzione, mostrando la loro maturità. L'incipit le raffigura da bambine, Anna sempre esplosiva e ingenua ed Elsa insicura e riservata, coccolate dai genitori e affascinate dalla canzone della buonanotte cantata dalla mamma. Una canzone che le trasporterà in una nuova avventura che la Regina di Arendelle, unica che governa senza re, dovrà affrontare con l'aiuto dei suoi impavidi e buffi amici.

La nuova sfida è esaltata da effetti visivi stupefacenti e immagini incredibili e meravigliose, con un'aurora boreale che illumina un mondo fatto di magia, ma dalla trama narrativa scarna, lenta, ripetitiva e volutamente non approfondita.

"Il tempo ci cambia ogni giorno, se ti guardi intorno le tue certezze in fondo le hai" canta una battuta della pellicola, dalla notevole e possente costuzione musicale, incentrata in modo esclusivo sulle due sorelle e meno sulla costruzione della storia. Si tratta di "un benvenuto raggelante", come secondo le parole di Olaf, una figura che diventa ancora più centrale e divertente, prepotentemente valorizzata in questo sequel.

Frozen 2 - Il segreto di Arendelle: sorge l'alba di un nuovo giorno

Frozen 2 - Il segreto di Arendelle pellicola

Un profondo senso di giustizia trascina la pellicola, partendo dalle ombre di un passato misterioso e ancora da affrontare per giungere a scoprire che gli errori di quello stesso passato incombono sulle nuove generazioni, sulle quali la natura e le sue forze si scatenano. Una foresta incantata e voci nordiche porteranno alla valorizzazione dell'amore universale e a un messaggio di esaltazione di pace e fratellanza.

Il film è un viaggio alla scoperta di se stessi , un percorso interiore e di accettazione che apre la finestra su un mondo nuovo e destinato a un futuro radioso, perché solo con la consapevolezza del proprio essere si riesce a costruire il proprio futuro. Si tratta di un monito di crescita destinato alle nuove generazioni.

Rispetto alla versione precedente, l'eccessivo cantato porta alla perdita della forza musicale e al disperdersi di una melodia di punta che entra nella testa, com'era per "Le It Go" nel primo, hit dall'enorme successo. Altro elemento debole è da ricercare negli elementi narrativi, in un percorso interrotto e confuso che porta alla perdita di una concreta e ben articolata trama strutturale del film .

Importanti e divertenti le gag narrative e splendide le scene d'azione, talmente spettacolari da rendere Anna ed Elsa vere star dello schermo, dai costumi mozzafiato alle scenografie strabilianti, con dettagli di computer grafica davvero singolari e unici. La pellicola è costruita per stupire il giovane pubblico, una vera operazione commerciale che punta al cuore e in fondo, come scriveva Antoine de Saint-Exupéry, "Non si vede bene che con il cuore, l'essenziale è invisibile agli occhi."

Chiaretta Migliani Cavina

  • Regia: Jennifer Lee, Chris Buck
  • Cast: Kristen Bell, Idina Menzel, Alan Tudyk, Evan Rachel Wood, Sterling K. Brown, Jonathan Groff, Josh Gad
  • Genere Animazione, colore
  • Durata: 103 minuti
  • Produzione: USA, 2019
  • Distribuzione: Walt Disney Pictures
  • Data di uscita: 27 novembre 2019

Frozen 2 - Il segreto di Arendelle loc defDopo il grandissimo successo di "Frozen - Il Regno di Ghiaccio", a distanza di sei anni arriva "Frozen 2 - Il segreto di Arendelle". Nella categoria di film d'animazione Disney, "Frozen" è stato il film con il maggior incasso di sempre (1,27 miliardi di dollari in tutto il mondo), ecco perché la casa cinematografica non ha esitato minimamente a lavorare sul sequel. I protagonisti saranno sempre le due sorelle Anna ed Elsa, insieme al buffo e goffo Olaf, Kristoff e forse anche Hans

La protagonista avrà un nuovo look, il vestito sarà sempre azzurro ma di un'altra tonalità e insieme alla sorella canterà una nuova canzone che sarà il continuo dell'amata "Let It Go".

Frozen 2 - Il segreto di Arendelle: Arendelle è pronta ad aprire di nuovo le porte

Anna ed Elsa sono pronte a farci tornare di nuovo nel magico mondo di Arendelle. "Frozen 2 - Il segreto di Arendelle" è diretto dagli stessi registi del primo episodio: Chris Buck e Jennifer Lee. Ricordiamo che "Frozen - Il Regno di Ghiaccio", liberamente ispirato alla fiaba di Hans Christian Andersen: "La regina delle nevi" è una pellicola prodotta dalla Walt Disney Animation Studios. Il 53° classico Disney ha ottenuto due Oscar nel 2014, per Miglior Film d'Animazione e Miglior Canzone ("Let It Go", in italiano "All'alba sorgerò").

Idina Menzel e Kristen Bell, cast vocale di Elsa e Anna sono pronte a tornare per una nuova avventura. Con molta probabilità in "Frozen 2 - Il segreto di Arendelle" ci sarà anche una novità: la voce di Pia Alonzo Wurtzbach, di origini filippine proclamata Miss Universo 2015. Per la versione italiana, avremo di nuovo Serena Rossi che darà la voce ad Anna, Serena Autieri ad Elsa, il comico Enrico Brignano ad Olaf e Giuseppe Russo ad Hans.

Inizialmente la Disney aveva annunciato l'uscita del film il 27 novembre 2019 ma successivamente la data è stata posticipata a dicembre.

Frozen 2 - Il segreto di Arendelle: terzo trailer italiano

Frozen 2 - Il segreto di Arendelle: secondo trailer italiano

Frozen 2 - Il segreto di Arendelle: primo trailer italiano

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *