Freaky (2020)

  • Regia: Christopher Landon
  • Cast: Vince Vaughn, Celeste O'Connor, Kathryn Newton, Alan Ruck, Uriah Shelton, Katie Finneran, Dustin Lewis, Charles Green, Deja Dee, Kelly Lamor Wilson, Misha Osherovich, Athena Akers
  • Genere: commedia horror, colore
  • Durata: 105 minuti
  • Produzione: Stati Uniti, 2020
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Data di uscita: n/d

Freaky“Freaky”, diretto da Christopher Landon, con Vince Vaugh e Kathryn Newton, è un horror comedy a tinte fantastiche su uno scambio di corpi tra una timida e impacciata liceale e un folle serial killer che non si ferma davanti a nulla. Nel corpo di un'innocua diciassettenne per lui diventa facile mietere vittime, ma anche la giovane farà di tutto per riprendersi la proprio vita.

Freaky: la trama

Millie Kessler è una ragazza di diciassette anni spesso presa di mira a scuola dai compagni. Riservata e mite, un giorno si ritrova bersaglio di un pericoloso assassino. Un apparentemente tranquillo uomo di mezza età è infatti in realtà un pericoloso serial killer chiamato il Macellaio che, dopo averla a lungo rincorsa, la raggiunge e trafigge con un pugnale.

Millie si risveglia, scoprendo che il suo aspetto è cambiato e ha preso le sembianze del suo presunto assassino. Lui invece si ritrova nel corpo di una liceale considerata buona e inoffensiva.

Il travestimento si rivela perfetto per il Macellaio che inizia a mietere vittime alla Blissfield High, mentre la Millie nel copro del killer è ormai ovunque con foto segnaletiche e braccata dalla polizia. L'unica cosa che può aiutare e salvare Millie sono i suoi amici, che deve inoltre mette in guardia sul fidarsi di quella che sembra essere la loro amica. Ma il vero problema è che il tempo non è affatto dalla sua parte: ha solo 24 ore prima che lo scambio diventi permanente. Nyla e Joshua, in compagnia del ragazzo di cui Millie è innamorata, Brooker, e la stessa Millie nel corpo del Macellaio, saranno così impegnati in una corsa contro il tempo per fermare la maledizione.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *