Film in uscita dal 9 luglio

Film in uscita dal 9 luglio

“Terminator Genisys”, “Giovani si diventa”, “Il nemico invisibile”, “’71” e “Il grande museo di Vienna”: questi i film in uscita dal 9 luglio

Quattro pellicole di finzione e un documentario: ecco le novità cinematografiche nelle sale da oggi

terminator-genisysDopo tanta attesa è finalmente arrivato il giorno di uscita di “Terminator Genisys”, in cui Arnold Schwarzenegger, torna a emozionare il suo pubblico con una buona dose di ironia. È il 2029 e John Connor sta per ottenere la vittoria totale sulle macchine. Il traguardo viene però minacciato da Skynet, che spedisce un cyborg nel 1984 con il compito di uccidere Sarah. Per contrastarlo, John invia Kyle Reese nel passato per impedire che questo accada. Una strana e assurda sorpresa attende Kyle: il passato è diverso e si è creata una nuova linea temporale a causa di un evento imprevisto, dove ci sono nuovi amici e dove personaggi imprevedibili come il Guardiano, diventano alleati. Reese dovrà poi rifare i conti con un nuovo futuro, diverso da quello da cui è giunto.

Tra i film in uscita dal 9 luglio “Il nemico invisibile” con Nicolas Cage

Paul Schrader dirige Nicolas Cage nel drammatico “Il nemico invisibile”, il cui risultato finale, che la produzione ha deciso di mandare nelle sale, è disconosciuto tanto dallo stesso regista e sceneggiatore, quanto dal produttore esecutivo e dagli interpreti Cage e Anton Yelchin.

Evan Luke si trova in un momento delicato non solo per la sua carriera, ma anche per la vita professionale. Secondo i vertici della CIA, per cui lavora da anni, l’uomo deve essere anticipatamente pensionato perché affetto da demenza senile precoce. Nonostante tale diktat, Evan decide di continuare il suo lavoro, dedicandosi alla ricerca di un suo acerrimo nemico jihadista.

“Giovani si diventa”, commedia drammatica con  Ben Stiller e Naomi Watts

Il procedere inesorabile del tempo e il confronto generazionale sono gli ingredienti fondamentali di “Giovani si diventa” di Noah Baumbach. La vita di Josh e Cornelia, due quarantenni newyorkesi, lui documentarista in crisi e lei produttrice, è a una svolta emotiva importante quando iniziano a frequentare una giovane coppia, Jamie e Darby, appassionati di animali e videogame, e contagiosi nella loro voglia di vivere in maniera spensierata. Tra i quattro individui nascerà un’improbabile amicizia che porterà Josh e Cornelia a rivalutare la loro realtà e ad accettare i cambiamenti che il tempo impone.

Un thriller inglese, “’71”, e un documentario, “Il grande museo di Vienna”, ultimi due titoli tra i film in uscita dal 9 luglio

È un thriller britannico incentrato sul conflitto tra protestanti e cattolici in Irlanda del Nord “’71”, che prende il titolo dall’anno in cui si svolge la vicenda. Il soldato Gary Hook viene spedito in Irlanda del Nord, dove coesistono cattolici e protestanti e dove, oltretutto, ci sono due fazioni in conflitto all’interno dell’IRA. Per Hook le cose si complicano quando capisce che alcuni membri dell’esercito si occupano della fabbricazione di ordigni utilizzati pe gli attentati.

Per gli amanti del documentario “Il grande museo di Vienna” realizza, attraverso la registrazione degli accadimenti quotidiani che coinvolgono il luogo e lo staff che vi opera,  un ritratto del Kunsthistorisches Museum di Vienna, e del grande amore risposto per valorizzare i capolavori che ospita.

Giuliano Vizzaccaro

09/07/2015

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.