Film in uscita dal 3 settembre

Film in uscita dal 3 settembre

 

“Città di Carta”, “Bolgia totale”, “Un’occasione da Dio”, “Sinister 2”, “Storie sospese” e “The Visit – Un incontro ravvicinato”: questi i film in uscita dal 3 settembre

Sei film in uscita dal 3 settembre che si aggiungono a “Operazione U.N.C.L.E.” e “Southpaw – L’ultima sfida” nelle sale dal 2

operazione-uncleTitoli interessanti tra i film in uscita di questa settimana. Tra tutti spicca sicuramente “Operazione U.N.C.L.E.” diretto, prodotto e scritto dal bravissimo Guy Ritchie, che per l’occasione ha miscelato con maestria eventi storici, avventura e azione, in un cocktail esplosivo che di sicuro terrà incollati gli spettatori alle poltrone. Il film, nelle sale dal 2 settembre, è l’adattamento della famosa serie tv degli anni Sessanta dal titolo “Organizzazione U.N.C.L.E.” e vede per protagonisti un agente della CIA e uno del KGB, nemici storici, costretti ad allearsi per portare a termine una difficile missione.

Jake Gillenhaal e Forest Whitaker sono gli interpreti di “Southpaw – L’ultima sfida”, pellicola drammatica, diretta dall’americano Antoine Fuqua, anch’essa nelle sale dal 2 settembre. Al centro della storia, ambientata a Detroit, la vita di un pugile, colpito dolorosamente da un fatale evento che lo spingerà a ricostruire faticosamente la propria esistenza.

“Bolgia totale” e “Storie sospese”, due lavori Made in Italy tra i film in uscita dal 3 Settembre

È il capace Giorgio Colangeli il protagonista di “Bolgia totale”, diretto da Matteo Scifoni, che si avvale degli elementi propri del noir per un thriller in cui si incontrano i destini di un problematico ispettore, vicino al pensionamento, e di un piccolo spacciatore alle prese con una situazione problematica.

Stefano Chiantini, al suo terzo lungometraggio, realizza “Storie sospese” con Marco Giallini, Maya Sansa e Alessandro Tiberi, pellicola di denuncia che affronta un argomento di grande attualità a partire dalla vicenda personale di Thomas, un rocciatore che, rimasto senza lavoro per la chiusura di un cantiere dopo la morte accidentale di un collega, accetta, per conto di una società costruttrice di autostrade, di monitorare le crepe sui muri dei monti nei presso di un paese abruzzese, i cui abitanti si oppongono ai pericolosi scavi per la realizzazione di un tunnel.

Due pellicole americane tra i film in uscita dal 3 settembre: il thriller “Città di Carta” e l’horror “Sinister 2”, mentre dalla Gran Bretagna arriva “Un’occasione da Dio”

John Green, autore del fortunato “Colpa delle stelle”, è fonte di ispirazione per il regista Jake Schreirer, che attinge dal suo romanzo omonimo per un thriller in cui il giovane Quentin dovrà impegnarsi nella ricerca dell’amica e vicina di casa Margo, scomparsa una notte dopo averlo coinvolto in misteriose avventure.

Dopo il successo di “Sinister”, si cerca nuovamente di fermare la malvagia divinità pagana Bughuul con il suo sequel, “Sinister 2”. In questa nuova sanguinosa avventura uno sceriffo alle prese con le indagini sulla scomparsa di un amico scopre una casa dal terribile passato, abitata da una donna e dai suoi due figli.

Si cambia totalmente genere e si passa alla commedia con “Un occasione da Dio” con Simon Pegg e Kate Beckinsale. Protagonisti di questa pellicola inglese diretta, scritta e interpretata da Terry Jones, membro dei Monty Python, sono un inglese impacciato, un cane parlante e degli alieni prossimi a distruggere la Terra, dopo avergli dato un’ultima possibilità.

“The Visit – Un incontro ravvicinato”, originale documentario tra i film in uscita dal 3 settembre

Si chiude con “The visit – Un incontro ravvicinato”, documentario che indaga in modo originale sulle possibili reazioni delle autorità e della mente umana a una ipotetica invasione aliena.

Giuliano Vizzaccaro

03/09/2015

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.