Film al cinema dal 22 Dicembre

Sette pellicole al cinema dal 22 Dicembre: “Oceania”, l’ultimo film d’animazione Disney molto atteso dal pubblico, e due dei grandi lavori presentati in anteprima alla Festa del Cinema di Roma 2016: “Florence” e “Le stagioni di Louise”.

Film al cinema dal 22 Dicembre: “Oceania”, una nuova emozione dalla Disney

Un Natale spumeggiante con tante novità, scelte appositamente per rendere questo periodo magico ancora più prezioso!

Tra i film al cinema dal 22 dicembre non manca l’animazione di casa Disney con “Oceania”, un racconto di formazione che segue le avventure di Vaiana, una ragazza cresciuta sotto l’ala protettiva del padre che, per salvare il suo popolo, affronterà un difficile viaggio in compagnia del semidio Maui, trovando così la propria l’identità.

Film al cinema dal 22 Dicembre: ancora animazione con “Paw Patrol” e “Le stagioni di Louise”

I più piccoli si delizieranno nel poter vedere sul grande schermo sei nuovi episodi di “Paw Patrol”, dove troveranno i cuccioli più amati e seguiti della TV impegnati in entusiasmanti avventure nel corso delle quali mostreranno tutto il loro coraggio.

Più intimista “Le stagioni di Louise”, lavoro presentato alla Festa del Cinema di Roma 2016. Louise, una tenera vecchietta, ha come unica compagnia un cane parlante. Le sue giornate trascorrono nel ricordo della sua infanzia e di gran parte della sua vita che rilegge con occhi totalmente nuovi.

Film al cinema dal 22 Dicembre: il racconto dell’umanità attraverso storie individuali

Tra le pellicole in uscita questo giovedì spicca “Florence”, presentato, anch’esso in anteprima alla Festa del Cinema di Roma 2016. Un racconto biografico quello di Stephen Frears con la magistrale Meryl Streep nei panni di Florence, una donna che tentò la carriera di grande cantate senza la consapevolezza di non essere particolarmente dotata.

Un cast d’eccezione che comprende Dev Patel, Nicole Kidman e Rooney Mara per “Lion – La strada verso casa”, con il quale il regista Garth Davis racconta la storia di Saroo, un bambino di cinque anni che sale su un treno diretto verso una destinazione sconosciuta abbandonando, inconsapevolmente, la sua famiglia.

E’ cinema di pura poesia quello di Jim Jarmusch che, dopo “Solo gli amanti sopravvivono” del 2013, torna al cinema con  “Paterson”, in cui, attraverso piccoli gesti e la vita ordinaria di una cittadina del New Jersey, descrive l’armonia dell’esistenza.

Jean-Pierre, un giovane medico piuttosto egocentrico e altrettanto dedito al suo lavoro è il protagonista di “Il medico di campagna”, una storia dai tratti drammatici. Riuscirà il protagonista ad affidarsi alle cure di una giovane dottoressa dopo essersi ammalato? Scoprilo il 22 dicembre al cinema.

Giulia Sessich

21/12/2016

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *