Ferry (2021)

Ferry: un piccolo dramma poliziesco che offre un piacere inatteso

ferry scena

Quanti bei film sulla carta che poi si rivelano men che un diversivo! Nel caso di "Ferry" ci troviamo tuttavia in presenza dell'inverso, ovvero un piccolo dramma poliziesco, si potrebbe dire pressoché di serie B, ma il quale offre un piacere inatteso. Antefatto della serie Netflix "Undercover", questo film nederlandese diretto da Cecilia Verheyden funziona bene e innegabilmente, sorretto da una sceneggiatura ottimamente calibrata, con un "cattivo" da far invidia ai villain americani e in grado di fornire un coinvolgimento alto e continuo.

Cruenta e avvincente, la pellicola si innesta bene all'interno della cinematografia di genere senza stravolgerne gli stilemi o anche solo inserirvi elementi di novità; ma la retorica del gangster movie viene resa ad ogni modo affascinante da un'esplorazione minuziosa e profonda del personaggio centrale.

Una performance vivida e potente

frank lammers

La performance di Frank Lammers da protagonista è vivida e potente. Ferry, torvo e fortemente animato da desiderio di vendetta, non manca di contenere al suo interno (mal) celati elementi di umanità che lo rendono a suo modo un anti-eroe dalle fragilità se non giustificabili, ciò nonostante quasi comprensibili. Egli è in pratica un "signore del crimine" non completamente malvagio, con la tinta sui capelli e abbigliato casual, per il quale è lecito provare repulsione ma al contempo anche una sorta di perversa tenerezza.

"Ferry" è dunque, in definitiva, un lavoro solido, girato con tutti i crismi e sostenuto da una prestazione attorica ben difficile da eludere.

Mirko Tommasi

  • Regia: Cecilia Verheyden
  • Cast: Frank Lammers, Elise Schaap, Huub Stapel, Raymond Thiry, Monic Hendrickx
  • Genere: Poliziesco, colore
  • Durata: 106 minuti
  • Produzione: Olanda, 2021
  • Distribuzione: Netflix
  • Data di uscita: 14 maggio 2021

ferry locandina"Ferry" è un film olandese del 2021 diretto da Cecilia Verheyden, con protagonista Frank Lammers.

Ferry: la trama

Ferry Bouman (Frank Lammers) lavora per un potente narcotrafficante. Quando la banda subisce una rapina durante la quale muore il figlio del boss, Ferry è incaricato di cercare vendetta.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *