Everest
  • Regia: Baltasar Kormákur
  • Cast: Josh Brolin, Jason Clarke, John Hawkes, Robin Wright, Emily Watson, Keira Knightley, Sam Worthington, Jake Gyllenhaal, Clive Standen, Vanessa Kirby, Michael Kelly, Martin Henderson, Tom Goodman-Hill, Naoko Mori, Thomas M. Wright, Demetri Goritsas
  • Genere: Drammatico, colore, 150 minuti
  • Produzione: USA, 2015
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Data di uscita: 24 settembre 2015

Kormakur racconta la storia vera di due gruppi di scalatori pronti a sfidare l’Everest

locandina-everestBaltasar Kormakur è uno fra i maggiori registi scandinavi che ha raggiunto la fama mondiale soprattutto grazie a “Cani sciolti”, datato 2013.

In questo film, fra il genere drammatico e documentaristico per le ampie portate descrittivo-paesaggistiche, Kormakur si propone di raccontare in prima persona l’impresa forse più temeraria e difficile che l’uomo possa compiere, raggiungere l’elevatissima vetta dell’Everest.

Nello specifico il film, tratto da una storia vera, racconta di due gruppi di alpinisti che nel 1996 cercarono di scalare il monte Everest.  Durante l’ascesa vengono purtroppo colpiti da una quanto mai terribile tempesta di neve che comporterà la morte di otto persone e sconvolgerà anima e corpo dei pochi sopravvissuti.

La lotta per la sopravvivenza, la forza d’animo, attraverso lo scontro fra i limiti umani e l’illimitata potenza della natura, saranno messi a dura prova in questa sfida che solo pochi sono riusciti a portare a termine.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.