Dovlatov – I libri invisibili (2017)

Dovlatov – I libri invisibili (2017)

  • Regia: Aleksey German Jr.
  • Cast: Milan Maric, Danila Kozlovsky, Elena Lvadova, Svetlana Khodchenkova, Anton Shagin
  • Genere: Drammatico, colore
  • Durata: 126 minuti
  • Produzione: Russia, Polonia, Serbia, 2017
  • Distribuzione: Satine Film
  • Data di uscita: n/d

Dovlatov - Poster ufficiale"Dovlatov - I libri invisibili" racconta sei giorni di vita di Sergej Donatovič Dovlatov a San Pietroburgo nel 1971. Il giornalista è divenuto una delle icone assolute della letteratura russa moderna. Dovlatov decise, a malincuore, di emigrare negli Stati Uniti per poter dar libera forma alla propria arte e non essere costretto a piegarsi ai voleri del regime russo.

Dovlatov - I libri invisibili: Aleksey German Jr. e l'elogio di un artista

Aleksey German Jr. rende omaggio a un artista russo dimenticato, che ha raggiunto la fama solo dopo la propria morte. "Dovlatov" mostra la quotidianità e le difficoltà vissute dallo scrittore in una società in cui non sembrava esserci spazio per la libertà artistica.

Il film è stato premiato con l'Orso d'Argento per il Miglior contributo artistico alla 68° Berlinale nel 2018 ed è una riflessione profonda sull'arte. Come ripete spesso lo stesso Dovlatov durante la pellicola "Ci vuole coraggio per mantenersi integri quando non si è nessuno" e Aleksey German Jr. si pone come obiettivo quello di mostrare sul grande schermo la grandezza di un artista dimenticato, insieme ai suoi colleghi ed amici, da una realtà che considera inesistenti non solo gli intellettuali, ma anche tutti gli oggetti protagonisti delle opere di questi stessi intellettuali. Posti sullo stesso livello, in quel preciso ambiente sono dimenticati proprio tutti.

"Dovlatov" pone al centro un quesito sulla libertà d'espressione che il regista mostra come profondamente attuale, con il preciso intento di proporre una domanda sulle società presenti oggi nel mondo e in cui, talvolta, questa libertà continua ad essere assente. Il ritratto di Dovlatov reso nel film è profondamente intimo e mette in risalto la peculiare personalità dell'intellettuale.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *