Daniel Craig

Daniel Craig è un attore britannico, dalla carriera lunga e travagliata che gli ha garantito il notevole successo, noto al mondo come erede, in campo cinematografico del grande Sean Connery nel ruolo del celebre James Bond.

“Il mio nome è Craig... Daniel Craig”

(Chester, 2 marzo 1968)

Daniel Craig biografiaDaniel Craig viene oggi sicuramente ricordato per essere l'erede di Sean Connery, nel ruolo di James Bond, eppure la sua è stata una gavetta davvero lunga e difficile. Cresciuto a Liverpool insieme alla madre, Daniel dimostra le sue doti artistiche sin da giovane, con uno spiccato interesse nel campo della recitazione.

La formazione ottenuta presso il National Youth Theatre gli permette di coltivare il suo talento e approfondire successivamente gli studi presso la Guidhall School of Music and Drama dove si laurea nel 1990.

Il suo primo ingaggio avviene solo due anni più tardi nella serie televisiva “Le avventure del giovane Indiana Jones” assieme ad una giovanissima Catherine Zeta-Jones.

Il cinema si interessa al suo particolare volto duro e al suo sguardo di ghiaccioma lo coinvolge inizialmente in pellicole poco conosciute come: "La forza del singolo" (1992) con Morgan Freeman, "The Power of One" (1992), inedito in Italia e "Un ragazzo alla corte di re Artù" (1995) per la tv.

Gli inizi del successo sul grande schermo

La sua visibilità comincia ad accrescere nel momento in cui ottiene la parte nel lavoro di Shekhar Kapur "Elizabeth" (1998) con Cate Blanchett, nei panni dell’algida regina Elisabetta I d'Inghilterra e con “Love is the Devil” (1997) di John Maybury in cui Daniel si presta a vestire i panni di un omosessuale, ossessionato dall'amore verso il pittore Francis Bacon.

Le porte di Hollywood si spalancano e l'attore viene scelto per affiancare Angelina Jolie in “Lara Croft - Tomb Rider” (2001), dove ha la possibilità di mostrare anche le sue doti fisiche, essendo stato in età adolescenziale un giocatore di rugby.

Il film d'azione sembra essere il suo habitat naturale e non a caso è scelto poi successivamente per ridare vita all'agente con la licenza di uccidere più famoso della storia. Ma prima di arrivare a quella vittoria, molti altri impegni lo coinvolgono.

Nel 2002 recita in “Era mio padre” di Sam Mendes con Tom Hanks, Paul Newman e Jude Law; nel 2003 nel drammatico "The Mother" e nel 2004 nel thriller "L'amore fatale".

Il 2005 è un anno di progetti davvero importanti: John Maybury lo rivuole per “The Jacket” (2005), Steven Spielberg lo recluta per “Munich” (2005) in cui veste il ruolo di un autista sudafricano bianco (una vera sfida vista la caratteristica fisionomia britannica) reclutato per l'eliminazione di tutti i responsabili dell'attentato del “Settembre Nero”.

Ma senza ombra di dubbio è “Senza Destino” di Lajos Koltai che lascia tutti a bocca aperta. Un ruolo davvero toccante quello di Gyuri, un ragazzo ebreo ungherese prigioniero in un campo di concentramento.

"Casino Royale" e la fama mondiale di Daniel Craig

Daniel Craig eventoNel 2006 finalmente, dopo aver battuto la lunga lista di concorrenti, ottiene la parte per “Casino Royale” accanto a Caterina Murino ed Eva Green. L'episodio ottiene talmente tanto successo che il regista raddoppia la sfida con “Quantum of Solace” (2008), dopo aver lavorato con Nicole Kidman sia ne “La bussola d'oro” (2007) che in “Invasions” (2007), remake di un classico della fantascienza.

Tra i lavori ancora in fase di preparazione sono previsti “Cowboy contro Alieni” nel 2011 diretto da Jon Favreau e sempre nel 2011, Daniel presterà per la prima volta la voce ad uno dei personaggi del classico fumetto francese Tintin in “The Adventures of Tintin: Secret of the Unicorn” diretto da Spielberg.

Nel 2012 lo troviamo protagonista nel film di David Fincher "Millennium - Uomini che odiano le donne".

Un nuovo James Bond non manca neppure nel 2012: "Skyfall" sempre per la regia di Sam Mendes, con un successo forse anche inaspettato e  seguito poi  da "Spectre" del 2015.

Nel 2017 Daniel Craig è nel cast di "Logan Lucky" di Steven Soderbergh dove smette per un attimo i panni della super spia per una commedia più irriverente.

Silvia Caputi

Daniel Craig Filmografia - Cinema

Daniel Craig, James Bond

Daniel Craig nelle vesti di James Bond.

Cinema

  • La forza del singolo, regia di John G. Avildsen (1992)
  • Un ragazzo alla corte di re Artù, regia di Michael Gottlieb (1995)
  • Saint-Ex, regia di Anand Tucker (1996)
  • Obsession, regia di Peter Sehr (1997)
  • Elizabeth, regia di Shekhar Kapur (1998)
  • Love Is the Devil, regia di John Maybury (1998)
  • The Trench - La trincea, regia di William Boyd (1999)
  • The Adventures of Young Indiana Jones: Daredevils of the Desert, regia di Simon Wincer (1999)
  • Amore e rabbia, regia di Cathal Black (2000)
  • Sognando l'Africa, regia di Hugh Hudson (2000)
  • Some Voices, regia di Simon Cellan Jones (2000)
  • Hotel Splendide, regia di Terence Gross (2000)
  • Lara Croft: Tomb Raider, regia di Simon West (2001)
  • Era mio padre, regia di Sam Mendes (2002)
  • Ten Minutes Older: The Cello, regia di Bernardo Bertolucci, Claire Denis, Mike Figgis e Jean-Luc Godard (2002)
  • Occasional, Strong, regia di Steve Green, (Cortometraggio) (2002)
  • The Mother, regia di Roger Michell (2003)
  • Sylvia, regia di Christine Jeffs (2003)
  • L'amore fatale, regia di Roger Michell (2004)
  • The Pusher, regia di Matthew Vaughn (2004)
  • The Jacket, regia di John Maybury (2005)
  • Senza destino, regia di Lajos Koltai (2005)
  • Munich, regia di Steven Spielberg (2005)
  • Infamous - Una pessima reputazione, regia di Douglas McGrath (2006)
  • Renaissance, regia di Christian Volckman, (Voce) (2006)
  • Casino Royale, regia di Martin Campbell (2006)
  • Invasion, regia di Oliver Hirschbiegel e James McTeigue (2007)
  • La bussola d'oro, regia di Chris Weitz (2007)
  • Flashbacks of a Fool, regia di Baillie Walsh (2008)
  • Quantum of Solace, regia di Marc Forster (2008)
  • Defiance - I giorni del coraggio, regia di Edward Zwick (2008)
  • The Organ Grinder's Monkey, regia di Jake Chapman, (Cortometraggio) (2011)
  • Cowboys & Aliens, regia di Jon Favreau (2011)
  • Dream House, regia di Jim Sheridan (2011)
  • Le avventure di Tintin - Il segreto dell'Unicorno, regia di Steven Spielberg (2011)
  • Millennium - Uomini che odiano le donne, regia di David Fincher (2011)
  • Happy and Glorious, regia di Danny Boyle, (Cortometraggio) (2012)
  • Skyfall, regia di Sam Mendes (2012)
  • Spectre, regia di Sam Mendes (2015)
  • Star Wars: Il risveglio della Forza, regia di J. J. Abrams (2015, cameo)
  • Logan Lucky, regia di Steven Soderbergh (2017)

Daniel Craig Filmografia - Televisione

  • Anglo Saxon Attitudes, (Miniserie TV 3 puntate) (1992)
  • Covington Cross, (Serie TV 1 episodio) (1992)
  • Boon, (Serie TV 1 episodio) (1992)
  • Zorro , (Serie TV 2 episodi) (1993)
  • Drop the Dead Donkey, (Serie TV 1 episodio) (1993)
  • Sharpe's Eagle, regia di Tom Clegg (1993)
  • Between the Lines, (Serie TV 1 episodio) (1993)
  • Heartbeat, (Serie TV 1 episodio) (1993)
  • Screen Two, (Serie TV 1 episodio) (1993)
  • Our Friends in the North, (Miniserie TV 8 episodi) (1996)
  • I racconti della cripta, (Serie TV 1 episodio) (1996)
  • The Fortunes and Misfortunes of Moll Flanders, regia di David Attwood (1996)
  • Kiss and Tell, regia di David Richards (1996)
  • The Ice House, regia di Tim Fywell (1997)
  • The Hunger, (Serie TV 1 episodio) (1997)
  • Shockers: The Visitor, regia di Audrey Cooke (1999)
  • Sword of Honour, regia di Bill Anderson (2001)
  • Copenhagen, regia di Howard Davies (2002)
  • Archangel, regia di Jon Jones (2005)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *