Cobie Smulders

Cobie Smulders è un'attrice canadese diventata famosa per l'interpretazione di Robin Scherbatsky nella serie tv "How I Met your Mother" e per il ruolo di Maria Hill in "The Avengers".

Cobie Smulders: dalla passerella al grande schermo

(Vancouver, 3 aprile 1982)

Cobie Smulders bio

Jacoba Francisca Maria nasce il 3 aprile del 1982 a Vancouver, da padre olandese e madre britannica. È conosciuta come Cobie, diminutivo preso da una prozia che si chiamava allo stesso modo. Nella sua giovinezza, oltre alla passione per la recitazione, Cobie aspirava a diventare una biologa marina, ma inizia anche a lavorare come modella. Comincia a sfilare in tutto il mondo e nel frattempo recita in alcune produzioni scolastiche, ma abbandona subito il lavoro da modella, che con il tempo non ama più, perchè troppo sottoposta al giudizio dell'opinione pubblica. Decide quindi di dedicarsi soltanto alla recitazione.

Nel 2001 prende parte ad un cortometraggio "Candy From Strangers" e successivamente a varie serie tv come "Special Unit 2" e "Jeremiah". Ottiene un ruolo anche nella serie tv "Veritas: The Quest", che però rimane in vita solo una stagione.

Cobie Smulders, una delle attrici più pagate del 2018

Il 2005 è un anno importante per Cobie Smulders, che rappresenta il decollo della sua carriera. Debutta sul grande schermo con un ruolo minore in "A Testa Alta", con protagonista The Rock. Appare anche nel piccolo schermo in serie tv come "Andromeda" e "The L World".

Il suo vero trampolino di lancio arriva per Cobie Smulders quando interpreta il ruolo di Robin Scherbatsky nella serie tv "How I Met Your Mother", una ragazza canadese con una forte, folle e simpatica personalità, che fa perdere la testa a Ted Mosby e a Barney Stinson. Si tratta di un personaggio curioso con cui l'attrice ha una relazione interessante. Cobie Smulders afferma che è stata proprio lei a volere che il personaggio da lei interpretato fosse canadese. Quest'idea è stata molto apprezzata, soprattutto perchè mette a confronto il Canada e gli Stati Uniti, facendo riflettere anche su punti importanti come la mancanza dell'assistenza sanitaria per tutti i cittadini o un buon sistema scolastico negli Stati Uniti. Robin Scherbastky ha avuto molto successo anche perchè rappresenta uno dei personaggi femminili più liberi e indipendenti del mondo seriale. L'attrice inoltre rivela che la relazione di Robin e Barney, interpretato da Neil Patrick Harris, le piaceva molto e che adorava girare le scene con il suo partner, con il quale aveva instaurato una grande e splendida amicizia.

Cobie Smulders dopo "How I Met Your Mother"

Nel giugno del 2010 Cobie Smulders debutta anche al "The Westside Theatre" a New York con "Love, Loss and What I Wore".

Nel 2012 interpreta Maria Hill in "The Avengers" di Joss Whedon, un altro lavoro fondamentale nel suo percorso artistico. Per interpretare questo ruolo, Cobie Smulders si allena con un allenatore della squadra SWAT di Los Angeles per imparare ad usare le pistole. Il successo è cosi grande, che lo stesso Whedon avrebbe voluto averla come protagonista di un suo film "Wonder Woman", progetto che però non è stato realizzato.

Nel 2013 l'attrice appare nel film d'amore "Safe Haven” di Lasse Hallström e nella commedia drammatica "Delivery Man".

Nel 2016 recita nella commedia drammatica " The Intervention" e nel film d'azione "Jack Reacher: Never Go Back " con Tom Cruise.

Nel 2017 appare nella serie tv su Netflix "A Series Of Unfortunate Events", dove interpreta il ruolo di "Mother" di Duncan, Isadora e Quingley Quadmire, serie tv ispirata ai libri di Lemony Snicket.

Grazie al grande successo riscosso, Cobie Smulders ha ottenuto il primo posto fra le dieci attrici più pagate del 2018 su "People with Money".

Per quanto riguarda la vita privata, l'attrice è sposata dal 2012 con l'attore californiano Taran Killam e la loro unione ha dato vita a due figli.

Madalina Daniela Gal

 

Cobie Smulders Filmografia- Cinema

Cobie Smulders Filmografia

 

 

Cobie Smulders Filmografia – Televisione

 

Cobie Smulders Filmografia – Cortometraggi

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *