Christiane Filangieri

La sua carriera d'attrice inizia dopo la partecipazione al concorso di Miss Italia 1997, dove si classifica terza. Dopo essere stata testimonial della compagnia telefonica TIM, nel 1999 Christiane Filangieri debutta al cinema, per dimostrare a tutti di essere portata per la recitazione più che per le passerelle.

Christiane Filangieri, ‘la ragazza Miss Italia’

(Würzburg, 21 agosto 1978)

Christiane Filangieri biografiaLa bionda Christiane Filangieri nasce in Germania, come già il suo nome di battesimo lascia intendere, da madre boema e padre napoletano. La mamma Sissy è pittrice di icone russe mentre il padre Antonio è un uomo d’affari che presto sposta l’intera famiglia in Brasile.

Una volta in Italia, Christiane Filangieri frequenta il Liceo Linguistico ma studia anche con grande interesse danza classica e pianoforte. Dopo alcuni lavori come modella, sbarca a Salsomaggiore per il concorso di Miss Italia 1997 dove si classifica terza. Nel 1999 lo spot per la TIM, in cui veste i panni della dolce Camilla, le dona un’enorme popolarità che la catapulta immediatamente nella recitazione di fiction TV e nell'unica apparizione cinematografica registrata fino a oggi.

Il passaggio dalla moda alla televisione, con numerosi ruoli nelle fiction

Christiane Filangieri primo piano

“Non lo sappiamo ancora” (1999) di e con Lino D’Angiò racconta la storia di due giovani napoletani emigrati a Milano e la ventunenne Christiane interpreta Marina, la fidanzata di uno dei due protagonisti. La Filangieri è forse più nota per i numerosi ruoli nelle fiction e serie TV, tra le quali ricordiamo il commovente “Perlasca. Un eroe italiano” (2002) con Luca Zingaretti, “Le ragazze di Miss Italia” (2002) diretta da Dino Risi sulla storia del più famoso concorso italiano del dopoguerra, “Cuori rubati” (2002) e “Ma il portiere non c’e’ mai?” (2002).

L'attrice che 'ha sposato uno sbirro'

Christiane Filangieri eventoMolto buona la sua interpretazione di Marta, giovane avvocato nelle due miniserie “Amanti e segreti” (2004) dirette da Gianni Lepre e andate in onda sulle reti Rai. Christiane Filangieri prende parte anche al poliziesco “La Squadra” e diviene poi moglie di un poliziotto in “Ho sposato uno sbirro” (2008) in cui forma una coppia esplosiva con Flavio Insinna. Nel 2009 Christiane lavora inoltre nella coproduzione italo-tedesca dedicata alla principessa “Sissi” con la regia di Xavier Schwarzenberger, nel quale veste i panni della sorella Nenè.

La stagione televisiva 2010-2011 la vede tra i protagonisti della serie “I Liceali 3” e nuovamente accanto a Insinna per la seconda di “Ho sposato uno sbirro”. Nel 2012 è la volte de "Il generale dei briganti".

Tra un set e l’altro, Christiane Filangieri ama prendere lezioni di canto e di ballo con l’ambizione di trasformarsi in un’artista completa. In passato la Filangieri ha dichiarato che Grace Kelly e Audrey Hepburn sono i suoi due miti cinematografici: la sua figura longilinea ed elegante ce le ricorda un po’ per cui perché non augurarle di ripercorrerne le carriere?

Ilaria Capacci

Christiane Filangieri Filmografia - Cinema

Christiane Filangieri filmografia

  • Non lo sappiamo ancora, regia di Stefano Bambini (1999)
  • La terra e il vento, regia di Sebastian Maulucci (2013)

Christiane Filangieri Filmografia - Televisione

  • Cuori rubati (2002)
  • Perlasca. Un eroe italiano (2002)
  • Ma il portiere non c'è mai? (2002)
  • Le ragazze di Miss Italia (2002)
  • Amanti e segreti (2004)
  • Sospetti 3 (2005)
  • Amanti e segreti 2 (2005)
  • I colori della gioventù (2006)
  • Eravamo solo mille (2007)
  • Crimini bianchi (Episodio Giochi pericolosi) (2009)
  • Sissi (2009)
  • Crimini 2 - Bestie (2010)
  • Ho sposato uno sbirro (2008)
  • Ho sposato uno sbirro 2 (2010)
  • I liceali 3 (2011)
  • Il generale dei briganti (2012)
  • Piccola Lady, regia di Gernot Roll, (Film TV) (2012)
  • La terra e il vento, regia di Sebastian Maulucci (2013)
  • Gli anni spezzati, (Serie TV, 1 episodio) (2014)
  • I Cesaroni 6 (2014)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *