Caveman – Il gigante nascosto (2022)

Caveman – Il gigante nascosto (2022)

  • Regia: Tommaso Landucci
  • Genere: Documentario, colore
  • Durata: 91 minuti
  • Produzione: Italia, Svizzera, 2021
  • Distribuzione: Valmyn, DOCLAB
  • Data di uscita: 17 febbraio 2022

Caveman - Il gigante nascosto poster“Caveman- Il gigante nascosto” è un film documentario diretto da Tommaso Landucci, presentato al Festival di Venezia 2021 nella sezione Giornate degli Autori.

Caveman - Il gigante nascosto: la trama

"Caveman - Il gigante nascosto" realizza un ritratto dello scultore Filippo Dobrilla, un artista e speleologo fiorentino scomparso molto giovane nel 2019. Tra le sue opere più incredibili quella di un colosso nudo nel profondo di una grotta delle Alpi Apuane, a 650 metri di profondità. Per circa trenta anni Dobrilla si è calato nell’antro per portare a termine la sua opera. Il regista racconta l’uomo e l’artista sin dalla sua gioventù. Dobrilla è stato anche fotografo prima della sua scomparsa prematura. Il regista ha seguito il suo lavoro per lunghi cinque anni e il suo film è un vero testamento spirituale.

Note di regia

ll nome di Filippo Dobrilla mi giunse alle orecchie per puro caso quando, in un paesino delle Alpi Apuane, due cacciatori mi parlarono di una statua scolpita nel cuore della montagna che sovrasta il paese. Non sapevano cosa raffigurasse perché realizzata troppo profonda e inaccessibile, ma erano certi della sua esistenza. Pensai che si trattasse di una leggenda della zona, scoprii invece che la statua esisteva, così come il suo creatore: Filippo Dobrilla.

Incontrandolo, sono rimasto immediatamente colpito dal suo magnetismo silenzioso. Seguendolo per più di quattro anni, la nostra relazione artistica si è gradualmente trasformata in una sincera amicizia, tanto che Filippo mi ha permesso di accedere al suo mondo interiore e di seguirlo nel suo viaggio finale, quello della malattia che ha causato la sua scomparsa. "Caveman - Il gigante nascosto" è la storia di un uomo il cui mistero rimarrà custodito nel fondo di un abisso, il tributo a un artista eccezionale e a un essere umano complesso.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.