Cara Delevingne

Cara Delevingne è una vera e propria modella di successo che già in giovane età può vantare di essere un membro degli Angeli di Victoria’s Secret. Non è soltanto immersa nel mondo della moda, ma è anche stata introdotta al mondo del cinema.

Cara Delevingne: non solo modella

(Londra, 12 agosto 1992)

Cara Delevingne svilata di Victoria's Secret

Cara Delevingne ha intrapreso la carriera da modella alla giovanissima età di dieci anni, nonostante la sua precoce iniziazione al mondo dello spettacolo, autostima e sicurezza non le mancano di certo.

Ottiene maggiore fama nel mondo della moda dopo essere stata scoperta da Christopher Bailey (stilista di Burberry) nel 2012, mentre la Delevingne si trovava a lavorare part-time nell’ufficio di un sito web sulla moda. Viene così scelta per essere il volto della campagna pubblicitaria della collezione di Burberry primavera/estate.

Lo stesso anno viene confermata per il suo primo ruolo nell’adattamento cinematografico di “Anna Karenina”, nelle vesti della principessa Sorokina. Nel giugno del 2014 fa il suo debutto in televisione nell’episodio finale della serie TV “Playhouse Parents”.

Più tardi affianca Kate Beckinsale e Daniel Brühl in “Meredith – The Face of an Angel”, film che ha ricevuto molte critiche controverse; per quanto riguarda Cara Delevingne ha colpito in modo molto positivo la sua performance, la critica ha affermato che ha un’ottima presenza scenica e l’ha soprattutto elogiata per aver portato vitalità al film.

Cara Delevingne: la carriera nel cinema continua

Cara Delevingne fotografia

Nel dicembre del 2014 prende parte ad un film per la televisione di Karl Lagerfeld, affiancando Pharrel Williams e Geraldine Chaplin in “Reincarnation”.

A febbraio dell’anno dopo appare nel video musicale di Taylor Swift, “Bad Blood”, che ha raggiunto un milione di visualizzazioni sul web il giorno stesso del suo rilascio online.

Cara Delevingne comincia a farsi strada tra pellicole note al pubblico internazionale, prende parte alla trasposizione cinematografica, adattamento dell’omonimo libro di John Green, “Città di Carta”, film che ha riscosso giudizi positivi da parte della critica.

Arriva finalmente uno dei suoi ruoli più importanti nell’ambiente cinematografico, Cara si aggiunge al cast di “Suicide Squad”, pellicola che fa parte del Dc Extended Universe, basato sull’omonima serie di fumetti DC. In questo action-movie interpreta l’Incantatrice, una villain con delle capacità magiche che vuole distruggere il mondo.

La sua fama cresce a dismisura, infatti Luc Besson la sceglie per interpretare una dei protagonisti nel suo film “ Valerian e la città dei mille pianeti”, un altro cinecomic da aggiungere al curriculum della modella/attrice.

Alessio Camperlingo

Cara Delevingne Filmografia - Cinema

Cara Delevingne primo piano

  • Anna Karenina, regia di Joe Wright (2012)
  • The Face of an Angel, regia di Michael Winterbottom (2014)
  • Tulip Fever, regia di Justin Chadwick (2015)
  • Pan - Viaggio sull'isola che non c'è, regia di Joe Wright (2015)
  • Città di carta, regia di Jake Schreier (2015)
  • Kids in Love, regia di Chris Foggin (2016)
  • Suicide Squad, regia di David Ayer (2016)
  • Valerian e la città dei mille pianeti, reagia di Luc Besson (2017)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *