Buñuel – Nel labirinto delle tartarughe (2018)

  • Titolo originale: Buñuel in the Labyrinth of the Turtles
  • Regia: Salvador Simó
  • Cast: Jorge Usón, Salvador Simó
  • Genere: Animazione, colore
  • Durata: 80 minuti
  • Produzione: Spagna, Paesi Bassi, Germania, 2018
  • Distribuzione: Draka
  • Data di uscita: 5 marzo 2020

Buñuel – Nel labirinto delle tartarughe posterIl regista Salvador Simó porta al cinema “Buñuel – Nel labirinto delle tartarughe”, trasposizione cinematografica della graphic novel a opera di Fermín Solís “Buñuel in the Labyrinth of the Turtles”.

Buñuel – Nel labirinto delle tartarughe: storia di un uomo tormentato

Il film d’animazione segue le orme di Luis Buñuel, cineasta spagnolo, dopo lo scandalo che lo travolse a causa del suo lungometraggio d’esordio, “L’âge d’or”, realizzato in collaborazione con il celeberrimo Salvador Dalì.

Dopo questa burrasca, infatti, Buñuel finisce per distanziarsi dal suo collaboratore e di accettare invece l’offerta dell’amico Ramón Acín per lavorare a un documentario sulle miniere intitolato “Las Hurdes”.

Grazie all’uso misto di animazione tradizionale ed elementi estratti direttamente dall’opera originale, “Buñuel – Nel labirinto delle tartarughe” riesce ad affrescare uno spaccato della vita quotidiana di un regista dilaniato dai rapporti conflittuali con Dalì, dalle pressioni sociali della società fascista e clericale e da un padre incapace di comunicargli affetto.

Cast e produzione

Salvador Simó può già vantare una carriera avviata per quel che riguarda il mondo della regia, ma “Buñuel – Nel labirinto delle tartarughe” rappresenta il suo trampolino di lancio verso il un pubblico meno localizzato e più globale.

La pellicola infatti è stata insignita agli EFA del premio per la Miglior Animazione Europea 2019 e ha mietuto successi anche in altre kermesse, tra cui l'Annecy International Animated Film Festival.

La scenografia è stata curata da Salvador Simó, in collaborazione con Eligio Montero, mentre per quel che riguarda la produzione al film hanno lavorato Sygnatia, The Glow, Submarine, Hampa Studio, Telemadrid e Canal Extremadura Tv.

Sul territorio italiano la distribuzione è gestita da Draka.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *