Brandon Routh

Attore statunitense, noto per i ruoli di Superman in "Superman Returns" e di Daniel Shaw in "Chuck", Brandon Routh ha cominciato con la carriera da modello, per poi approdare al cinema nelle vesti di Superman, lanciando così la sua carriera nel cinema.

Brandon Routh, Dylan Dog al cinema

(Des Moines, 9 ottobre 1979)

Brandon Routh biografiaBrandon James Routh nasce il 9 ottobre del 1979 a Des Moines, nello stato dello Iowa. L’attore è il terzo di quattro figli, nati da Kate e Don Routh un’insegnante e un carpentiere, con la passione per la musica. Bello è bello, ma purtroppo il muscoloso Brandon non ha quel viso che colpisce e resta impresso nella mente, tanto che deve il suo successo ad una lunga gavetta e al suo innato talento.

L’infanzia dell’attore si svolge interamente nella cittadina di Norwalk, dove inizia ad appassionarsi alla recitazione. Passione che poi continuerà ad approfondire negli anni del liceo e alla University of Iowa, dove si laurea in Letteratura Inglese.

I lavori da modello e la televisione: 'piccoli' attori in crescita

Dopo una breve parentesi nella compagnia teatrale Norwalk Theater of Performing Arts, si trasferisce a Los Angeles, dove si fa le ossa nelle serie tv. Lavorando come modello riesce a farsi notare e a essere scritturato per “Odd Man Out” (1999).

La televisione è la palestra di Routh, in cui si forma e comincia a muovere i primi passi. Successivamente diventa il protagonista di alcuni serial di successo come: “Una mamma per amica” (2001) e “Cold Case” (2002); inoltre è il protagonista di una puntata (“Un bel bocconcino”) della sit-com “Will & Grace” (2004).

Volto dell'eroe dei cieli per ''Superman Returns''

La sua prima volta su celluloide è nella pellicola “Karla” (2006), seguita dall’inattesa parte di Superman in “Superman Returns” (2006) di Bryan Singer, che lo ha scelto per la sua somiglianza con il giovane Christopher Reeve.

Ovviamente dopo aver interpretato l’uomo d’acciaio arrivano finalmente per l’attore americano alla soglia dei 30 anni il successo e la fama. Per il ruolo di Clark Kent vince anche alcuni premi: come ad esempio il Saturn Award (2007) come Miglior Attore Protagonista e l’Empire Award come Miglior Attore Esordiente.

La fortuna con le fiction tv

Nel 2008 recita in “Lie to Me” di John Stewart Muller e anche nella divertente commedia “Zack and Miri Make a Porno” di Kevin Smith. Il 2009 è la volta di “Stuntmen”, “Tre, numero perfetto” e “Life Is Hot in Cracktown”. Dopo aver recitato per tutta la terza stagione di “Chuck” (2010) nella parte di Daniel Shaw, arriva per Brandon un altro ruolo da protagonista. È scelto infatti da Kevin Munroe per interpretare il protagonista di “Dylan Dog – Il film” (2011) e vesta, quindi, i panni dell’indagatore del mistero nato dalla fantasia di Tiziano Sclavi, però in trasferta a New Orleans.

Tra il 2012 e il 2013 recita in "Partners", sit com americana David Kohan e Max Mutchnick, già ideatori di "Will & Grace" e, sempre nel 2013, torna nelle sale italiane con il dramma sportivo "Crooked Arrows".

Fabiana Girelli

Brandon Routh Filmografia - Cinema

Brandon Routh filmografia

  • Karla, regia di Joel Bender (2006)
  • Denial, regia di Joel Kelly (Cortometraggio) (2006)
  • Superman Returns, regia di Bryan Singer (2006)
  • Lie to Me, regia di John Stewart Muller (2008)
  • Zack & Miri - Amore a... primo sesso, regia di Kevin Smith (2008)
  • Twilight Cycles, regia di Osmany Rodriguez e Matt Villines (Cortometraggio) (2009)
  • Stuntmen, regia di Eric Amadio (2009)
  • Tre, numero perfetto, regia di Michael Samonek (2009)
  • Life Is Hot in Cracktown, regia di Buddy Giovinazzo (2009)
  • Kambakkht ishq, regia di Sabir Khan (2009)
  • Unthinkable, regia di Gregor Jordan (2010)
  • Miss Nobody, regia di Tim Cox (2010)
  • Dylan Dog - Il film, regia di Kevin Munroe (2010)
  • Scott Pilgrim vs. the World, regia di Edgar Wright (2010)
  • Missing William, regia di Kenn MacRae (2011)
  • Crooked Arrows, regia di Steve Rash (2012)
  • 400 Days, regia di Matt Osterman (2015)
  • Lost in the Pacific, regia di Vincent Zhou (2016)

Brandon Routh Filmografia - Televisione

  • Undressed (Serie TV, 4 episodi) (2000)
  • Una mamma per amica (Serie TV, episodio 1x13) (2001)
  • Una vita da vivere (Soap opera) (2001-2002)
  • Cold Case - Delitti irrisolti (Serie TV, episodio 1x07) (2003)
  • Will & Grace (Serie TV, episodio 6x12) (2004)
  • Fear Itself (Serie TV, episodio 1x07) (2008)
  • Chuck (Serie TV, 14 episodi) (2010-2012)
  • Partners (Serie TV, 6 episodi) (2012)
  • Enlisted (Serie TV, episodio 1x04) (2014)
  • Arrow (Serie TV, 19 episodi) (2013-2015)
  • The Flash (Serie TV, episodio 1x18) (2015)
  • Legends of Tomorrow (Serie TV, 17 episodi) (2016-in corso)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *