Box Office USA: “Spider-Man: No Way Home” di nuovo in cima alla classifica

Box Office USA: “Spider-Man: No Way Home” di nuovo in cima alla classifica

Box office USA: (incassi 21 gennaio – 23 gennaio 2022) “Spider-Man: No Way HomeÈ tornato! Una settimana dopo essere stato sostituito, al botteghino nazionale da “Scream”, al primo posto, il film di Sony torna in vetta nel suo sesto fine settimana, accumulando 14.1 milioni di incassi.

“Spider-Man: No Way Home” batte “Scream” e riconquista il primo posto 

Spider-Man: No Way Home box office
Spider-Man: No Way Home

Il film numero uno al Box Office USA è ancora Spider-Man: No Way Home”. Dopo aver ripreso la sua corona da “Scream”, il sequel di Paramount, nella sua sesta settimana di uscita, guadagna una media di $ 3.812 per schermo in 3.705 località. Il totale al suo botteghino nazionale è ora di $ 721 milioni, che lo colloca al quarto posto nell’elenco delle uscite nazionali con il maggior incasso di tutti i tempi. I tre film ancora davanti a sé sono “Avatar” del 2009 (760.5 milioni di dollari), “Avengers: Endgame” del 2019 (858.4 milioni di dollari) e “Star Wars: Episodio VII – Il risveglio della forza” del 2015.($ 936.7 milioni). Inoltre, con i suoi 1.69 miliardi di dollari di biglietti venduti in tutto il mondo, l’ epopea di supereroi guidata da Tom Holland è diventata il sesto maggior incasso di tutti i tempi a livello globale.

“Scream” scende di una posizione al Box Office USA

Al secondo posto “Scream”, ha incassato $ 12.4 milioni nel suo secondo fine settimana, un calo del -58,7% rispetto al suo weekend di apertura. Il sequel, ha ottenuto una media di $ 3.382 per schermo in 3.666 sale. Il suo bottino nazionale totale dopo due settimane è di $ 51.3 milioni. “Scream”, ha anche accumulato altri $ 33.6 all’estero, il che pone il suo attuale totale mondiale a $ 84.9. Numeri abbastanza decenti per un franchise che molti pensavano fosse morto e sepolto per sempre.

Terza e quarta e quinta posizione

Al terzo posto “Sing 2” della Universal con $ 5.7 milioni. Il sequel è sceso del -28,5% rispetto al fine settimana precedente. Con una media di $ 1.662 per schermo in 3.434 sale, il musical animato ha raccolto fino ad oggi $ 128.4 milioni a livello nazionale. La pellicola ha raggiunto $ 112.8 milioni a livello internazionale finora, portando il totale globale di cinque settimane a $ 241.2 milioni, che ora lo rende il film d’animazione con il maggior incasso dell’era della pandemia dopo aver superato i $ 215.9 milioni di “The Croods”.

A finire al quarto posto è stato il miglior nuovo arrivato del fine settimana: il dramma romantico sotto il radar della Universal, “Redeeming Love”, con $ 3.7 milioni. Un adattamento del bestseller di “Francine Rivers” del 1991, il film vede Abigail Cowen nei panni di una prostituta che si innamora di Tom Lewis’ uomo di fede durante il periodo della corsa all’oro in California. Il debuttante ha guadagnato una media di $ 1.949 per schermo in 1.903 località. Il film non ha ancora debuttato a livello internazionale.

A completare la top five c’era “The King’s Man” della 20th Century Studios, che miracolosamente è ancora in ottima posizione dopo cinque settimane, guadagnando $ 1.8 milioni durante il fine settimana. Ha guadagnato una media di $ 753 per schermo in 2.360 sale.  Al botteghino nazionale, registra un totale di $ 31.5 milioni, ma il suo pubblico più numeroso è stato all’estero, dove ha segnato $ 73.8 milioni, portando il suo conteggio globale cumulativo a $ 105.3 milioni.

Dalla sesta alla decima posizione

In sesta posizione “The 355” con $ 1.600.000 raggiunge un totale complessivo di 11.081 milioni di dollari.

Settimo posto per “American Underdog” che incassa  $ 1.225.000 in 2.164 sale per un totale di $ 23.133.000.

Degno di nota al di fuori dei primi cinque, in ottava posizione è l’arrivo del fantasy-avventura di Gravitas Ventures “The King’s Daughter”, che ha raccolto solo $ 750.000 nel suo weekend di apertura. Il film, interpretato da Pierce Brosnan nei panni di Luigi XIV, ha lottato fuori dagli schemi con una triste media di $ 345 per schermo in 2.170 sale.

West Side Story” nono in classifica con $ 698.000 e decimo “Licorice Pizza” con $ 683.000.

24/01/2022

Michela De Paolis

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.