Box Office Usa: Doctor Strange sbanca al botteghino con 85 milioni

Box Office Usa (4-6 novembre). Il fine settimana americano ha visto gli incassi lievitare grazie all’enorme successo del cine-comic “Doctor Strange”, del film d’animazione “Trolls” e della pellicola bellica “Hacksaw Ridge”.

Box Office Usa: debutto stellare per “Doctor Strange”, seguito da “Trolls” e “Hacksaw Ridge”

box office

Al top della classifica del fine settimana l’esordio di Doctor Strange, cine-comic che ha visto la collaborazione tra Marvel e il colosso Walt Disney. La pellicola ha incassato ben 84.9 milioni di dollari, diventando il decimo miglior film per incasso della Marvel, subito dopo Thor: The Dark World. Il film dell’universo Marvel ha incassato già complessivamente 325.3 milioni nel mondo. La Walt Disney Studios porta a casa un altro successo, aggiudicandosi per la prima volta nella sua storia 6 miliardi di incasso annuali, cui andranno aggiunti i risultati delle sue prossime uscite: Oceania e Rogue One: a Star Wars Story.

Debutto al secondo posto per il film d’animazione a marchio Fox e DreamWorks Animations: Trolls. il cartoon ha incassato 45.6 milioni, a fronte di un budget di produzione di 125, ma ne ha già raccolti altri 104 nel mondo (superando ampiamente i costi grazie a un fatturato di ben 149.6 milioni).

In terza posizione ancora un nuovo titolo: Hacksaw Ridge di Mel Gibson. La pellicola bellica, presentata fuori concorso a Venezia 73, ha ricevuto un’ottima accoglienza da parte di pubblico e critica, incassando 14.75 milioni.

Box Office Usa: la festività di Halloween continua a far incassare il film a tema “Boo! A Madea Halloween”

Scende dal primo al quarto posto il film di Tyler Perry Boo! A Madea Halloween. La commedia demenziale a tema halloweenesco ottiene altri 7.8 milioni, totalizzandone 64.9.

Inferno, terza trasposizione tratta dai romanzi di Dan Brown, guadagna il quinto posto con 6.25 milioni di dollari, arrivando a 185.3 milioni nel mondo, di cui 26 negli Usa.

In sesta posizione The Accountant: la pellicola Warner ottiene altri 5.9 milioni.

Box Office Usa: nelle ultime posizioni un action, un horror e un thriller accanto a Miss Peregrine

Scala dalla terza alla settima posizione Jack Reacher – Punto di non ritorno. Il film action con Tom Cruise ottiene altri 5.58 milioni di dollari.

All’ottavo posto l’horror Ouija: L’origine del male, che si aggiudica 3.98 milioni, seguito dal thriller La ragazza del treno, che ne guadagna 2.77.

Ultima posizione per Miss Peregrine: la casa dei ragazzi speciali, che ottiene altri 2.1 milioni di dollari.

Va menzionata l’undicesima posizione della classifica, con un film che continua a crescere in maniera sorprendente. Si tratta di Moonlight, film d’apertura della Festa del Cinema di Roma, che ottiene un risultato sbalorditivo se paragonato alla parca distribuzione. La pellicola, infatti, ha guadagnato 1.33 milioni in sole 83 sale, con una media di incasso di ben 16053 dollari per sala.

Marta Maiorano

07/11/2016

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *