Box office USA: continua l’ascesa di “Jurassic World”

Box office USA: continua l’ascesa di “Jurassic World”

Ancora successo per “Jurassic World”, quarto capitolo della saga dedicata al mondo dei dinosauri che, negli Stati Uniti è primo in classifica anche al secondo week end di programmazione, realizzando il secondo miglior risultato per il secondo week end (il primato è di “The Avengers”).

Incassi americani dal 19 al 21 giugno: “Jurassic World” rimane imbattibile

locandina Jurassic WorldAncora risultati da record per “Jurassic World” che, al secondo week end di programmazione, guadagna ben 102.019.000 di dollari, conquistando così il titolo di secondo miglior incasso consecutivo al box office americano, dopo “The Avengers” che ottenne 103.000.000 di dollari. Lascia a bocca aperta anche il totale portato a casa dalla pellicola dal suo giorno di uscita nelle sale statunitensi: ben 398.230.000 dollari.

Ottima apertura anche per il film d’animazione della Pixar “Inside Out” che guadagna 91.056.000 dollari. Anche qui parliamo di record: secondo miglior esordio per un film della Pixar dopo “Toy Story 3”.

Si parla di altre cifre dalla terza posizione in poi della classifica dei film più visti negli Stati Uniti

Perdono entrambi una posizione e si stabilizzano rispettivamente al terzo e al quarto posto: “Spy”, divertente commedia con Melissa McCarthy, Jason Statham, Rose Byrne e Jude Law (10.500.000 dollari durante il week end e 74.374.000 dollari totali) e “San Andreas”, action catastrofico con Dwayne Johnson (8.240.000 dollari 132.229.000 dollari totali).

Apre in quinta posizione con 6.018.000 dollari il generazionale “Dope”, lasciando dietro di sé in sesta e settima posizione: “Insidious 3 – L’inizio” sceso dal quarto posto con 4.110.000 dollari (45.370.000 dollari totali) e “Pitch Perfect 2”, dal quinto posto con 3.300.000 dollari (177.500.000 dollari totali).

“Mad Max: Fury Road”, “Avengers: Age of Ultron” e Tomorrowland” resistono nella top ten dei film più visti negli Stati Uniti, tutti con una posizione in meno rispetto allo scorso fine settimana

Chiudono la top ten del box office americano: “Mad Max: Fury Road”, ottavo con 2.815.000 dollari e 143.602.000 dollari totali; il vincente “Avengers: Age of Ultron”, nono con 2.723.000 dollari e la stratosferica cifra complessiva di 449.323.000 dollari e “Tomorroland”, decimo con 2.009.000 dollari e 87.696.000 dollari totali.

Giorgio Bartoletti

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *