Box Office italiano: esordio di “Ted 2” in vetta

Box Office italiano: esordio di “Ted 2” in vetta

Sono ben quattro le new entry che rinnovano la top ten di questo ultimo week end di giugno: “Ted 2”, “Ruth & Alex – L’amore cerca casa”, “Contagious – Epidemia mortale” e “Big Game – Caccia al Presidente”

“Ted 2” scavalca “Jurassic World” e si gode il primato dell’ultimo week end di giugno

locandina Ted 2(incassi 26 – 28 giugno) Grande prova di forza per “Ted 2”, esordiente proprio questa settimana nei cinema italiani. Estorcendo il primo posto al monumentale “Jurassic World”, il film sull’orsacchiotto ribelle si piazza al primo posto dei film più visti del week end italiano incassando ben 1.300.000 euro. Il sequel sulla fantastica era giurassica, nei botteghini statunitensi ancora primo dopo 3 week end di fila, in Italia sembra essere leggermente in calo, malgrado gli ottimi incassi di 1.009.000 euro, in totale 12.100.00 euro.

Distaccati dai primi due “Torno indietro e cambio vita” e l’esordiente “Unfriended”

La commedia firmata dai Vanzina “Torno indietro e cambio vita” scende di una posizione, ora terza, con 248.000 euro, 964.000 euro complessivi. Abbandonando il podio incontriamo la new entry “Ruth & Alex – L’amore cerca casa” e l’horror adolescenziale “Unfriended” rispettivamente in quarta e quinta posizione con 193.000 euro d’incassi per il primo e 179.000 euro (864.000 euro in totale) per il secondo.

Debutto non eccessivamente felice (appena 153.000 euro) per “Contagious – Epidemia mortale” di Henry hobson, una pellicola horror che esamina il complicato rapporto padre – figlia terribilmente compromesso da una spaventosa malattia mortale. Segue in settima posizione, sceso dalla quarta, l’action movie con il soldato Brad Pitt di David Ayer “Fury” guadagnando altri 137.000 euro che vanno a gonfiare la buona somma di 4 milioni di euro d’introiti totali.

L’ennesima new entry di oggi è “Big Game – Caccia al Presidente”, piazzata in testa al terzetto di chiusura

Ottava l’ultima new entry di oggi, “Big Game – Caccia al presidente” una pellicola d’azione e avventura che racconta le vicissitudini di una improbabile coppia in cerca della libertà. Jamari Helander, il regista del film, riesce a riportare in America una valigetta povera di appena 118.000 euro.

“Albert e il diamante magico” e “Youth – La giovinezza” chiudono l’elenco dei maggiori incassi ai botteghini italiani di quest’ultimo week end di giugno.
Il primo, un film d’animazione atterrato dalla Danimarca e diretto da Karsten Killerich scende dalla sesta alla nona posizione e guadagna 53 mila euro, in totale 223.000 euro; mentre la ben più nota opera di Sorrentino scivola dalla settima alla decima e deve rassegnarsi ai miseri 43 mila euro che gonfiano di un altro afflato il cospicuo totale di 5.700.000 euro.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *