Box office Italiano: domina “Il libro della giungla”

Box office Italiano: domina “Il libro della giungla”

(incassi dal 14 – 17 aprile 2016) Box office Italiano: prime due posizioni occupate da due film esordienti: “Il libro della giungla” e “Nonno scatenato”; scende di due posizioni “Il cacciatore e la regina di ghiaccio”

Box office Italiano: casa Disney non sbaglia un colpo e “Il libro della giungla” conquista il pubblico

Box office italiano

Pur non avendo ottenendo gli stessi risultati dei precedenti live-action tratti da classici Disney, “Il libro della giungla” ha conquistato il podio del box office italiano, scippando la prima posizione a “Il cacciatore e la regina di ghiaccio”, sceso al terzo posto con 665.880 euro e 2.632.403 euro totali. La pellicola, che ha saputo fondere la poesia e il divertimento della storia di Mowgli alla tecnologia, ha incassato da giovedì a domenica 3.002.807 euro, ottenendo come media per copia 4.100 euro e lasciando dietro di sé l’altro esordiente “Nonno scatenato”, commedia leggera con Robert De Niro e Zac Efron. Il secondo classificato, nelle sale già dallo scorso mercoledì, ha guadagnato 851.137 euro per un totale di 971.532 euro.

Box office italiano: posizioni centrali per “Veloce come il vento” e gli esordienti “Criminal”, “Nemiche per la pelle” e “Hardcore!”

Due posizioni in meno per “Veloce come il vento”, che dal secondo posto scende al quarto con 461.731 euro per un totale di 1.437.726 euro. Il biopic diretto da Matteo Rovere ha per protagonista un bravissimo Stefano Accorsi nei panni di Carlo Capone, famoso e tormentato pilota di rally.

Quinta, sesta e settima posizione del box office Italiano occupate rispettivamente dalle new entry: “Criminal!” (nelle sale da mercoledì), action con Kevin Costner, Gary Oldman, Tommy Lee Jones e Ryan Reynolds (397.968 euro per un totale di 450.370 euro); “Nemiche per la pelle” in cui si fronteggiano Claudia Gerini e Margherita Buy (360.058 euro) e l’adrenalinico “Hardcore!” che, proiettato dallo scorso mercoledì, ha incassato 293.994 euro e 361.269 euro totali.

“Troppo napoletano”, “Batman V Superman: Dawn of Justice” e “Race – Il colore della vittoria”: questi gli ultimi classificati al box office Italiano

Passa dalla quinta all’ottava posizione la commedia partenopea diretta da Gianluca Ansanelli “Troppo napoletano”, che da giovedì a domenica ha guadagnato 239.577 euro, totalizzando in due settimane 880.863 euro, mentre “Batman V Superman: Dawn of Justice” precipita dalla terza alla nona posizione con 213.320 euro e 10.333.581 euro complessivi.

Chiude la top ten del box office italiano “Race – Il colore della vittoria”, biopic sull’atleta Jesse Owens che alla terza settimana di programmazione ha ottenuto 179.090 euro per un totale di 1.685.325 euro.

Roberta D’Amico

18/04/2016

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *