Box office Italia: grande esordio per “Eternals”

Box office Italia: grande esordio per “Eternals”

(Box office Italia: incassi 4 – 7 novembre 2021) La tanto attesa pellicola della Marvel è campione d’incassi del box office Italiano, lasciando dietro di sé “Io sono Babbo Natale” e Freaks Out”.

“Eternals” miglior debutto al box office Italia nell’era della pandemia

Io sono Babbo Natale box office Italia
Io sono Babbo Natale

Ottime cifre, rispetto a quelle finora registrate nella cosiddetta ‘era della pandemia’, per “Eternals”. In 4 giorni, il film della Marvel, disponibile grazie alla Disney in 467 cinema con una media per sala di 6.947 euro, ha incassato 3.244.171 euro, una cifra più alta del precedente record di 2.7 ottenuto da “Venom – La furia di Carnage”. La pellicola diretta da Chloé Zhao, uscita lo scorso mercoledì, ha finora accumulato 3.856.470 euro.

Altra new entry, sempre nelle sale da mercoledì, per la seconda posizione, occupata da “Io sono Babbo Natale” con Marco Giallini affiancato da Gigi Proietti alla sua ultima interpretazione. Il film, nei cinema grazie a Lucky Red, ha portato a casa 542.850 euro e 577.731 euro totale, con una media per copia di 1.745 euro e 311 schermi di proiezione.

Risalita per “Freaks Out” che al suo secondo weekend passa dal quinto al terzo posto con 526.079 euro raccolti in 459 sale, e un incasso complessivo di 1.654.613 euro.

Quarta posizione per “La famiglia Addams 2” che aggiunge nel suo secondo week end di programmazione altri 523.919 euro per arrivare alla cifra totale di 2.223.683 euro, mentre in quinta posizione troviamo “Madres Paralelas” di Pedro Almodóvar, anch’esso alla seconda classifica, con 491.279 euro e 1.701.170 euro complessivi.

La seconda cinquina della top ten italiana

venom film scena
Venom – La furia di Carnage

Scende dal secondo al sesto posto con 247.354 euro e un totale di 6.804.367 euro, “Venom – La furia di Carnage”, mentre in settima posizione troviamo la new entry “Ultima notte a Soho” che ha aperto con 188.867 euro rastrellati in 221 schermi.

Anche l’ottava posizione è occupata da un esordiente: si tratta del film con Silvio Orlando diretto da Roberto Andò dal titolo “Il bambino nascosto” che, proiettato in 145 sale, ha realizzato 156.218 euro.

Al nono posto troviamo “No Time To Die” che ha aggiunto nel week end 132.463 euro per raggiungere la cifra totale di 7.857.178 euro, mentre in decima posizioneHalloween Kills” ha registrato 85.213 euro per una cifra complessiva di 1.709.692 euro.

Roberta Rosella

08/11/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *