Box office Italia: debutto mostruoso per “Venom – La furia di Carnage”

Box office Italia: debutto mostruoso per “Venom – La furia di Carnage”

(Box office Italia: incassi 15 – 17 ottobre 2021) Grande debutto al box office Italia per “Venom – La furia di Carnage” che vince su “No Time To Die”, sceso al secondo posto, seguito dall’altro debuttante “The Last Duel”.

“Venom – La furia di Carnage” in vetta al box office Italia

James Bond

Ottimo esordio per “Venom – La furia di Carnage” che conquista la vetta del box office Italia con 2.758.475 euro. La pellicola di Andy Serkis con Tom Hardy e Woody Harrelson, proiettata in 405 schermi, ha registrato il miglior debutto al botteghino del Belpaese dall’inizio della pandemia.

Scende di un gradino ed è secondoNo Time to Die” che aggiunge altri 715.016 euro ai suoi precedenti guadagni per arrivare alla cifra totale di 6.307.441 euro, seguito da “The Last Due” di Ridley Scott, con un cast stellare composto da Adam Driver, Ben Aflleck e Matt Damon, che al terzo posto deve accontentarsi di soli 312.033 euro.

“Baby Boss 2: Affari in Familia” è quarto con 306.087 euro e 964.713 euro realizzati in due settimane, mentre “La scuola cattolica”, anch’essa al secondo week end, chiude la top five con 291.672 euro per raggiungere la cifra totale di 1.076.118 euro.

La seconda cinquina della top ten nostrana

“Marilyn ha gli occhi neri” di Simone Godano, con un’intensa Miriam Leone e un altrettanto emozionante Stefano Accorsi, esordisce al sesto posto con 239.570 euro, guadagnati in 350 sale.

Quinto week end e 198.931 euro per “Dune” di Denis Villeneuve che in settima posizione ha registrato 6.737.780 euro complessivi, seguito dal debuttante “Ariaferma” che all’ottavo posto ha guadagnato 166.061 euro.

Chiudono la top ten: “Space Jam – New Legends” che al nono posto ha aggiunto altri 118.242 euro per raggiungere il totale di 2.922.736 euro e “Tre piani” che chiude la top ten con 103.029 euro e un totale 1.789.551 euro.

Roberta Rosella

18/10/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *