Box Office Italia: Captain America domina la classifica dei film più visti

(incassi 12 – 15 maggio) “Captain America: Civil War”, “Money Monster – L’altra faccia del denaro” e l’esordiente “The Boy” sono i tre film vincenti al box office italiano

Box Office Italia

Stabile al primo posto del box office italiano “Captain America: Civil War”. L’ultima fatica della Marvel, diretta da Anthony e Joe Russo, campione d’incassi negli Usa con 181.791.000 dollari, dopo l’esordio nelle sale italiane la settimana scorsa, guadagna durante il suo secondo week end 2.300.359 euro per un totale di 9.455.913 euro.
Debutta al secondo posto con 1.075.204 euro complessivi “Money Monster- L’altra faccia del denaro”, thriller diretto da Jodie Foster che vede George Clooney e Julia Roberts in una situazione di emergenza assoluta: un investitore, disperato per aver perso tutti i suoi averi a causa degli scellerati consigli di Lee Gates (Clooney)  presentatore di un noto programma televisivo, sequestra il conduttore, puntandogli una pistola alla testa durante una diretta seguita da milioni di persone.

Chiude il podio dei film più visti della settimana l’esordiente “The Boy”, storia di una giovane donna alla ricerca di un nuovo inizio dopo un passato travagliato, che si troverà coinvolta in una serie di eventi inquietanti e al limite del soprannaturale. La pellicola del regista Brent Bell, incassa 1.049.432 euro totali.

Posizioni centrali del box office italiano occupate dalla new entry “Tini – La nuova vita di Violetta”e “Il regno di Wuba”

Due nuove uscite per la quarta e la quinta posizione occupate rispettivamente da “Tini – La nuova vita di Violetta”, (809.4429 euro), storia di un’avventura che porterà la protagonista a conoscersi meglio, non solo come persona, ma anche come artista; e “Il regno di Wuba” (369.948 euro), film d’animazione che vede il giovane Tianyin coinvolto in un’episodio che presto cambierà il destino del mondo: la regina dei mostri gli affida la responsabilità di prendersi cura dell’erede al trono, colui che un giorno diverrà re. Presto il giovane sarà protagonista di un viaggio che lo porterà a scontrasi con mostri, cacciatori ed un nuovo amore.
Perde due posizioni e si stabilizza al sesto posto, con 311.397 euro e un totale di 710.047 euro, “Robison Crusoe”, mentre “Il Libro della Giungla” di Jon Favreau con Toni Servillo, Scarlett Johansson, Bill Murray, Lupita Nyong’o, Violante Placido e Idris Elba, scende di ben quattro posizioni ed è settimo con 235.725 euro e 10.173.781 euro totali.

Box office Italia: Kate Winslet non riesce a conquistare il pubblico e tracolla di posizione

Scende drasticamente di posizione “The Dressmaker – Il diavolo è tornato”, storia di Tilly Dunnage che, dopo esser divenuta una talentuosa stilista, decide di far ritorno al suo paesino di provincia per cercare di riscattarsi da un passato doloroso. La pellicola dal secondo posto precipita all’ottavo con 200.019 euro e 1.608.945 euro complessivi; seguito dall’esordiente “Un poliziotto ancora in prova”, storia di due agenti che durante un viaggio a Miami si trovano invischiati all’interno di una situazione molto compromettente dal quale non sarà facile uscire. Il film si posiziona al nono posto con 123.375 euro totali.
Chiude la top ten delle pellicole più viste in Italia da giovedì a domenica“Al di là delle montagne” che, alla sua seconda settimana di proiezione, incassa 110.631 euro, per un totale di 240.933 euro totali.

Angelica Tranelli

16/05/2016

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *