Box Office Italia: Black Widow stabile al primo posto

Box Office Italia: Black Widow stabile al primo posto

(Box Office Italia incassi dal 19 al 25 luglio 2021) Il film Marvel “Black Widow” non molla la vetta, segue la new entry “Old”, mentre chiude il terzetto “I Croods 2”.

Box Office Italia: ottimo debutto per “Old”

Box Office Italia - Old

Al primo posto si riconferma per la terza settimana di fila “Black Widow”. Il film della Marvel non molla la presa e con un pubblico pari a 95.348 persone guadagna 664.160 euro. Debutta invece al secondo posto il film “Old”. Il thriller diretto da M. Night Shyamalan, è stato visto da 87.291 persone che gli è valso un incasso pari a 615.122 euro.

Terzo posto invece per il film d’animazione distribuito dalla Universal, “I Croods 2”. La famiglia preistorica guadagna per questa penultima settimana di luglio 475.340 euro con un pubblico pari a 74.860 persone.

Quarto e quinto posto occupato rispettivamente da “Il Signore degli Anelli” in versione 4K e “The Forever Purge”. Per la saga fantasy più famosa al mondo, la Warner Bros. ha annunciato ufficialmente che nei cinema ci sarebbe stato il ritorno de Il Signore degli Anelli in versione 4K. Così è stato e per il primo capitolo, “La compagnia dell’anello” il pubblico è stato pari a 43.477 persone che è valso un guadagno di 286.798 euro. “The Forever Purge” rimane nella parte alta della classifica ed in questa settimana guadagna 162.166 euro.

La parte bassa della classifica

Box Office Italia - Snake Eyes

Apre la parte bassa della classifica al sesto posto “Snake Eyes”, film diretto da Robert Schwentke. Il supereroe arriva in italia e incassa subito 86.211 euro con un pubblico pari a 12.553 persone. Al settimo posto troviamo invece il film documentario diretto da Marco Bellocchio “Marx può aspettare”. Il film è stato presentato al Festival di Cannes nella sezione Cannes Première. In questa settimana ha portato nelle sale 6.700 persone e guadagnato 42.639 euro.

“Earwig la Strega” dello studio Ghibli, è un film d’animazione che arriva in Italia posizionandosi all’ottavo posto. Il film giapponese, diretto da Goro Miyazaki, ha portato nelle sale cinematografiche 6.728 persone con un incasso pari a 41.596 euro.

Tiene ancora banco il film con il premio Oscar Anthony Hopkins, “The Father” occupando il nono posto e guadagnando 33.128. Chiude la classifica del Box Office Italia “Sognando a New York”. Il film è diretto da Jon M. Chu ed è basato sul musical “In the Heights” di Lin-Manuel Miranda e Quiara Alegría Hudes. Al debutto in Italia, il musical guadagna 28.902 euro con un pubblico pari a 4.421 persone.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *