Box office Italia: “Animali fantastici e dove trovarli” ancora capolista

(incassi 24 – 27 novembre) Conferma il primo posto “Animali fantastici e dove trovarli”, primo capitolo della magica pentalogia diretto da David Yates, seguito da “La cena di Natale” e “Come diventare grandi nonostante i genitori”.

Box office Italia: “Animali fantastici e dove trovarli”  mantiene la vetta

La cena di Natale

La cena di Natale

Continua la permanenza in testa, con 3.204.042 euro, di “Animali fantastici e dove trovarli”, primo capitolo della futura pentalogia diretta da David Yates, che chiude la seconda settimana di proiezione sul grande schermo con 10.773.495 euro.
Debutta in seconda posizione , con 988.337 euro, “La cena di Natale”, commedia tutta italiana di Marco Ponti con Riccardo Scamarcio e Laura Chiatti.
Chiude il podio  con 943.048 euro, “Come diventare grandi nonostante i genitori” che, alla sua prima settimana di distribuzione, si colloca in terza posizione, spodestano “La ragazza del treno”.

Box office Italia: due new entry per le posizioni centrali

Debutta in quarta posizione, con 678.663 euro, “Snowden”, ultimo lavoro di Oliver Stone con Joseph Gordon-Levitt e Nicolas Cage,  pellicola presentata in anteprima alla Festa del Cinema di Roma 2016.
Segue in quinta posizione, “Mechanic: Resurrection”, action movie diretto da Dennis Gansel con Jessica Alba, che chiude i guadagni del week end appena trascorso con 573.245 euro.
Si posiziona in sesta posizione, contro la seconda conquistata lo scorso weekend, “Animali notturni”, l’ultimo thriller diretto da Tom Ford, che chiude il week end con 566.591 euro, totalizzando 1.521.972 euro.
La commedia italiana “Quel bravo ragazzo”, con Maccio Capatonda e Herber Ballerina, perde parecchie posizioni che gli costano il quarto posto conquistato allo scorso Box Office, collocandolo direttamente in settima posizione con 293.355 euro, su 1.157.774.

Box office Italia: “Trolls”, “La ragazza del treno” e “Masterminds –  I geni della truffa” chiudono la classifica

Due posizioni in meno anche per la pellicola animata “Trolls”, che, alla sua quinta settimana di permanenza in sala chiude il Box office italiano con 274.095 euro, totalizzando circa 5 milioni di euro, occupando così l’ottava posizione.
A dispetto della terza posizione occupata allo scorso Box office italiano, troviamo, quasi sorprendentemente in nona posizione con 254.074 euro “La ragazza del treno”, guadagnando 4.718.842 euro totali.
Chiude l’ultimo Box office Italia di novembre con 241.103 euro “Masterminds – I geni della truffa”, simpatica commedia, che non smette di perdere posizioni, con Owen Wilson, chiudendo i guadagni del week end, in decima posizione, con 2.354.247 euro.
28/11/2016

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *