Blythe Danner

Blythe Danner è un'attrice statunitense molto apprezzata sia dalla critica che dal grande pubblico che la segue, e vincitrice di due Emmy Awards e di un Tony Award.

Blythe Danner, madre 'd’arte' e attrice teatrale

(Philadelphia, 3 Febbraio 1943)

Blythe Danner madre di Gwyneth Paltrow

Attrice statunitense, nata il 3 febbraio del 1943 a Philadelphia.

Proprio a Philadelphia Blythe Danner completa gli studi laureandosi al Bard College; successivamente si dedica alla recitazione teatrale e a produzioni televisive, interpretando spesso ruoli di donne ricche o aristocratiche grazie al suo aspetto raffinato.

Tra i suoi film per il cinema ricordiamo: “To Kill a Clown” con Alan Alda del 1972; “Lovin’ Molly” di Sidney Lumet del 1974; “Un’altra donna” (1988), “Alice” (1990) e “Mariti e mogli” (1992) tutti di Woody Allen. Nel 1991 ha fatto parte del cast de “Il principe delle maree”, diretta da Barbra Streisand e più recentemente ha lavorato in “Ti presento i miei” (2000) e nel suo sequel “Mi presenti i tuoi?” (2004) in cui interpreta la moglie di Robert De Niro. Ha partecipato a molti telefilm tra cui “Il tenente Colombo” (1972), “Will & Grace” (2001 -2006) e “Huff” (2004 - 2006) che le ha fatto vincere il premio Emmy.

Contemporaneamente si è sempre dedicata al teatro con il Williamstown Summer Theater Festival. Ambientalista convinta, guida da anni un’auto elettrica e sostiene l’uso di fonti di energia alternativa. È stata sposata con Bruce Paltrow, regista di molte serie tv, morto a Roma nel 2002, dopo una lunga malattia e a lui ha dedicato una fondazione per la raccolta di fondi per la ricerca, la Oral Cancer Foundation.

Il successo di Blythe Danner tra cinema e vita privata

I figli, a cui si è molto dedicata, sono il regista Jake Paltrow e la famosissima e bella attrice Gwyneth Paltrow, vincitrice di un premio Oscar per “Shakespeare in Love”. Blythe e Gwyneth, che condividono la stessa grazia ed eleganza, hanno recitato insieme nei film “Cruel Doubt” (1992) e “Sylvia” (2004).

Nel 2006 lavora nel remake americano de "L'ultimo bacio" di Muccino, mentre nel 2010 la vediamo nuovamente far parte del cast de la famiglia Fockers in "Vi presento i nostri".

Nel 2014 Blythe Danner si ritrova sul set di "Il mistero del gatto trafitto", film indipendente di Gillian Greene, mentre nel 2015 è Carol, protagonista di "Nei miei sogni", commedia di Brett Haley incentrata su una donna che, dopo 20 anni, è rigettata nel mondo degli appuntamenti a causa di una perdita improvvisa.

L'ultima apparizione cinematografica risale allo stesso anno nell'opera di Sean Mewshaw ,"Tumbledown - Gli imprevisti della vita", con protagonisti Rebecca Hall e  l'esilarante Jason Sudeikis ("Come ti spaccio la famiglia", "Come ammazzare il capo...e vivere felici").

Paola Mattu Furci

Blythe Danner Filmografia - Cinema

Blythe Danner Beautiful

  • Futureworld - 2000 anni nel futuro, regia di Richard T. Heffron (1976)
  • Il grande Santini, regia di Lewis John Carlino (1979)
  • Un'altra donna, regia di Woody Allen (1988)
  • Mr. & Mrs. Bridge, regia di James Ivory (1990)
  • Alice, regia di Woody Allen (1990)
  • Il principe delle maree, regia di Barbra Streisand (1991)
  • Mariti e mogli, regia di Woody Allen (1992)
  • A Wong Foo, grazie di tutto! Julie Newmar, regia di Beeban Kidron (1995)
  • L'ultima occasione, regia di Ross Kagan Marks (1995)
  • No Looking Back, regia di Edward Burns (1998)
  • X-Files - Il film, regia di Rob Bowman (1998)
  • La lettera d'amore, regia di Peter Ho-sun Chan (1999)
  • Piovuta dal cielo, regia di Bronwen Hughes (1999)
  • Ti presento i miei, regia di Jay Roach (2000)
  • Verità apparente, regia di Adam Brooks (2001)
  • Thomas Eakins: Scenes from Modern Life, regia di Glenn Holsten, (Documentario) (2002)
  • VoceSylvia, regia di Christine Jeffs (2003)
  • Mi presenti i tuoi?, regia di Jay Roach (2004)
  • The Last Kiss, regia di Tony Goldwyn (2006)
  • 4 amiche e un paio di jeans 2, regia di Sanaa Hamri (2008)
  • I guardiani del faro, regia di Daniel Adams (2009)
  • Waiting for Forever, regia di James Keach (2010)
  • Vi presento i nostri, regia di Paul Weitz (2010)
  • Paul, regia di Greg Mottola (2011)
  • (S)Ex List, regia di Mark Mylod (2011)
  • Detachment - Il distacco, regia di Tony Kaye (2012)
  • Ho cercato il tuo nome, regia di Scott Hicks (2012)
  • Come la prima volta, regia di Todd Louiso (2013)
  • Il mistero del gatto trafitto, regia di Gillian Greene (2014)
    Nei miei sogni, regia di Brett Haley (2015)
    Tumbledown - Gli imprevisti della vita, regia di Sean Mewshaw (2015)

Blythe Danner Filmografia - Televisione

  • Tenente Colombo, (Serie TV 1 episodio) (1972)
  • La costola di Adamo, (Serie TV 13 episodi) (1973)
  • Will & Grace, (Serie TV 11 episodi) (2001-2006)
  • Huff, (Serie TV 25 episodi) (2004-2006)
  • Pretty/Handsome, regia di Ryan Murphy (2008)
  • Nurse Jackie - Terapia d'urto, (Serie TV 1 episodio) (2009)
  • Up All Night, (Serie TV) (2011-2012)
  • Gilded Lilys, regia di Brian Kirk (2013)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *