Appena apro gli occhi – Canto per la libertà

Appena apro gli occhi – Canto per la libertà

  • Titolo Originale: A Peine J'Ouvre les Yeux
  • Regia: Leyla Bouzid
  • Cast: Baya Medhaffer, Ghalia Benali, Montassar Ayari, Lassaad Jamoussi, Aymen Omrani, Deena Abdelwahed, Youssef Soltana, Marwen Soltana, Najoua Mathouthi, Younes Ferhi
  • Genere: Drammatico, colore
  • Durata: 102 minuti
  • Produzione: Francia, Tunisia, Belgio, 2015
  • Distribuzione: Cineclub Internazionale
  • Data di uscita: 28 Aprile 2016

Appena apro gli occhi"Appena apro gli occhi - Canto per la libertà", primo lungometraggio della giovane regista tunisina Leyla Bouzid (figlia del grande regista Nouri Bouzid), è una pellicola che vede Tunisi come location. Siamo nell'estate del 2010, pochi mesi prima della grande rivoluzione. Farah vive in questo modo: ha diciotto anni e ha conseguito il diploma solo di recente. La sua famiglia è orgogliosa di lei e vorrebbe vedere la ragazza iscritta alla facoltà di Medicina del Paese; la giovane non è però dello stesso avviso. Il suo obiettivo primario è quello di essere se stessa, continuare a cantare nel gruppo political-rock di cui fa parte e rimanere una cittadina attiva nei confronti della difesa delle libertà civili. Farah vuole essere una ragazza indipendente, scoprire l'amore, la città, e non precludere a se stessa alcuna possibilità. Nel frattempo, però, l’aria della rivoluzione inizia a farsi sempre più pesante sotto la spinta del regime.

"Appena apro gli occhi - Canto per la libertà” ("A peine j'ouvre les yeux") si è aggiudicata il Premio del pubblico alle Giornate degli autori/Venice Days ed il Premio Label Europa Cinema alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia 2015; il film ha inoltre ottenuto numerosi riconoscimenti in festival internazionali, come il Tanit di bronzo ed il Premio Fipresci per il miglior film alle Giornate cinematografiche di Cartagine/Tunisi 2015, il Bayard d'Or nella categoria opere prime al Festival del cinema francofono di Namur 2015, il Premio "Muhr", best fiction film award, al Festival Internazionale di Dubai 2015 e tre premi al Festival del cinema mediterraneo di Bruxelles 2015.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *