Amanti (2020)

Amanti: un melodramma nero elegante ma insignificante

amanti scena

"Amanti", diretto da Nicole Garcia e presentato alla 77ª Mostra del cinema di Venezia, è un melodramma nero elegante ma insignificante, che raccoglie i topoi del "thriller di passione" senza tuttavia riuscire a dargli un senso appropriato e apprezzabile.

Per quanto ben realizzato e con una serie di performance attoriche inoppugnabilmente convinte e credibili, il film difetta non poco di ispirazione, e soprattutto di certi stratagemmi narrativi che gli consentano di creare una situazione di suspense a conti fatti quasi totalmente assente.

Una mano salda non basta

Stacy Martin

La mano di Garcia, sebbene appaia come abbastanza salda, fatica a costruire un impianto scenico che sia sufficientemente stimolante agli occhi dello spettatore. Non che il racconto non intrighi qua e là sia chiaro, ciononostante la regista non sembra in grado di conferirgli il giusto tono di inquietudine e, diremmo, quella sorta di urgenza e irresistibilità di compartecipazione agli eventi assolutamente necessaria in pellicole di questo tipo.

"Amanti" è in sostanza un'opera svagata e non molto attrattiva, che difficilmente può sperare di ergersi tanto al di sopra della media dei film di genere, ma che neppure può pensare di sedurre un pubblico anche poco esigente.

Mirko Tommasi

  • Tit. orig.: Amants
  • Regia: Nicole Garcia
  • Cast: Stacy Martin, Pierre Niney, Benoît Magimel, Christophe Montenez, Nicolas Wanczycki, Grégoire Colin, Roxane Duran
  • Genere: Thriller
  • Durata: 103 minuti
  • Produzione: Francia, 2020
  • Distribuzione: Movies Inspired
  • Data di uscita: 16 giugno 2022

amanti locandina"Amanti" è un film francese di genere thriller del 2020, diretto da Nicole Garcia.

Amanti: la trama

Mentre è in vacanza con il marito, Lisa riaccende una relazione appassionata con il suo ex fidanzato. Tuttavia, qualcosa di sconvolgente sta per accadere.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.