Alessandro D’Alatri

Alessandro D'Alatri è un regista, sceneggiatore e attore italiano che inizia a recitare sin da bambino diretto da un grande regista italiano: Vittorio De Sica.

Alessandro D'Alatri, con successo dalla pubblicità al cinema

(Roma, 24 Febbraio 1955)

Alessandro D'Alatri RegistaRegista, attore e sceneggiatore italiano, Alessandro D'Alatri è nato a Roma il 24 febbraio del 1955. Inizia la sua carriera come attore all'età di 8 anni. Tra le sue interpretazioni sul grande schermo spicca quella ne “Il giardino dei Finzi Contini” (1970) dove è diretto da Vittorio De Sica.

Verso la fine degli anni Settanta scopre d'avere un grande amore per la “postazione” dietro la macchina da presa e decide di prestarsi ad attività come assistente alle scene e ai costumi. Ma il talento e la passione lo portano a divenire ben presto aiuto di importanti registi pubblicitari nazionali ed internazionali, come Giulio Paradisi, Enrico Sannia, Alfredo Angeli, Rick Levine, Bruce Dowad, Dick McNeil.

Tutti i premi e i successi di Alessandro D'Alatri

Nel suo spettacolare curriculum spiccano importanti premi come regista. Nel 1991 con "Americano Rosso", suo film d’esordio, vince il David di Donatello e il Ciak d'Oro per il Miglior Esordio Cinematografico dell'anno.

Nel 1994 è la volta di “Senza Pelle", presentato al Festival di Cannes nella sezione Quinzaine des réalisateurs. La pellicola vince un David, questa volta per la sceneggiatura, il Gran Premio del Pubblico al Festival di Locarno, il Nastro d'Argento e il Ciak d'Oro per la sceneggiatura, oltre ad avere un rilevante riconoscimento di pubblico e critica.

Nel 1998 scrive e dirige il suo terzo film "I Giardini dell'Eden", dove ritrova Kim Rossi Stuart, già diretto in “Senza pelle”. Il film è in concorso al Festival di Venezia e ottiene il premio Sergio Trasatti e quello Pasinetti per Kim Rossi Stuart, oltre a svariati riconoscimenti come il Premio SIAE perla Migliore Sceneggiatura e il premio De Sica per la regia.

Nel 2002 scrive e dirige il suo quarto film, "Casomai”, con Stefania Rocca e Fabio Volo, per la prima volta sul grande schermo. Piovono ancora premi: all'International Film Festival di Lauderdale (Miami) per film, regia, sceneggiatura e interpreti, il premio Flaiano e il premio Fellini per la regia (oltre alle cinque nomination ai David di Donatello).

Nel 2005 esce il suo quinto film, "La febbre", ancora con Volo, con cui supera il successo di "Casomai", riceve il premio Dante Ferretti per le scenografie, la nomination ai Globi d'oro della stampa estera per il Miglior Attore Protagonista. Nel 2006 scrive e dirige la sua sesta pellicola "Commediasexi" per cui ottiene la candidatura ai Nastri d'Argento 2007 per il Miglior Soggetto e il Premio del Pubblico al Festival di Bastia in Francia.

La passione per il teatro

Da ricordare i suoi numerosi lavori teatrali, tra cui nel 2005 "Il sorriso di Daphne" con il quale, oltre alla candidatura per la Miglior Regia agli Olimpici di Vicenza, ottiene il premio Eti 2006 come migliore novità italiana, l'UBU, un Olimpico e il premio Enrico Maria Salerno. Nel 2008 realizza la campagna pubblicitaria d’abbonamento Rai, dove appaiono in modo ironico molti personaggi storici. Nel 2010 torna a dirigere per il grande schermo "Sul mare", storia d'amore tratta dal romanzo di Anna Pavignani.

Elena Grande

Alessandro D'Alatri Filmografia - Cinema

Alessandro D'Alatri Primissimo Piano

  • Americano rosso (1991)
  • Senza pelle (1994)
  • Il prezzo dell'innocenza (Documentario) (1996)
  • Ritratti d’autore (Serie TV 1 episodio) (1996)
  • Alfabeto italiano (Serie TV 1 episodio) (1998)
  • I giardini dell'Eden (1998)
  • Casomai (2002)
  • La febbre (2005)
  • Commediasexi (2006)
  • Sul mare (2010)
  • The Sturtup (2017)

Alessandro D'Alatri Filmografia - Sceneggiatore

  • Senza pelle, regia di Alessandro D’Alatri (1994)
  • I giardini dell'Eden, regia di Alessandro D’Alatri (1998)
  • Alfabeto italiano, (Serie TV 1 episodio) (1998)
  • Casomai, regia di Alessandro D’Alatri (2002)
  • La febbre, regia di Alessandro D’Alatri (2005)
  • Commediasexi, regia di Alessandro D’Alatri (2006)
  • Sul mare, regia di Alessandro D’Alatri (2010)
  • The Startup (2017)

Alessandro D'Alatri Filmografia - Attore

  • I fratelli Karamàzov, (Miniserie TV) (1969)
  • Viaggio di ritorno, regia di Enrico Colosimo, (Film TV) (1970)
  • Il ragazzo dagli occhi chiari, regia di Emilio Marsili (1970)
  • Il giardino dei Finzi Contini, regia di Vittorio De Sica (1970)
  • Una mattina come le altre, regia di Francesco Barilli, (Film TV) (1981)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *