99 Homes (2016)

  • Regia: Ramin Bahrani
  • Cast: Andrew Garfield, Laura Dern, Michael Shannon, Tim Guinee, J.D. Evermore, Noah Lomax, Judd Lormand, Wayne Pére, John L. Armijo, Jayson Warner Smith, Nicole Barré, Deneen Tyler, Donna DuPlantier, Tom Bui, Cullen Moss
  • Genere: Drammatico, colore
  • Durata: 112 minuti
  • Produzione: USA, 2014
  • Distribuzione: Lucky Red
  • Data di uscita: 11 Febbraio 2016

99 HomesIn "99 Homes" Dennis Nash è un operaio edile recentemente rimasto senza lavoro, costretto a lasciare la propria abitazione con sua madre Lynn e il suo bambino, Connor. Incaricato dello sfratto è un operatore immobiliare, Rick Carver, il quale - vedendo la condizione in cui Dennis e la sua famiglia sono costretti a vivere - decide di offrire all'uomo un lavoro: da vittima il protagonista di "99 Homes" diventerà un carnefice, contribuendo a sfrattare famiglie come la sua dalle proprie abitazioni, il tutto per poter riprendersi la propria casa e permettere così a suo figlio Connor di tornare a vivere nel posto che lo aveva visto crescere.

99 Homes: la storia di un padre disposto a tutto

"99 Homes" è un film diretto da Ramin Bahrani ("Goodbye Solo", "A qualsiasi prezzo").  La pellicola è stata presentata al Festival del cinema di Venezia nel 2014 ed è stata distribuita in Italia tramite la piattaforma Netflix. Il cast vede principalmente Andrew Garfield ("The Social Network", "The Amazing Spider-Man") e Michael Shannon ("Pearl Harbor", "Vanilla Sky", World Trade Center").

Il protagonista di "99 Homes" è interpretato da Andrew Garfield, che dà vita sul grande schermo a un personaggio molto complesso. Ma riconquistare quello che aveva perso non sembra essere abbastanza per Dennis, e l'uomo - una volta ottenuta la possibilità di riprendersi l'amata casa - deciderà di vendere la propria abitazione per acquistarne una più lussuosa, lasciandosi andare ad uno stile di vita decisamente poco sobrio. Per mantenere questo lusso l'uomo si lascerà coinvolgere in azioni illegali, arrivando a perdere tutto quello che in precedenza aveva e, soprattutto, il rispetto della sua famiglia.

Inoltre, la critica ha apprezzato moltissimo l'interpretazione di Michael Shannon che, grazie a "99 Homes", ha ottenuto una candidatura ai Golden Globe 2016 come Miglior attore non protagonista.

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *