13 Assassini (2011)
  • Titolo originale: Jûsan-nin no shikaku
  • Regia: Takashi Miike
  • Cast: Kôji Yakusho, Yusuke Iseya, Tsuyoshi Ihara, Takayuki Yamada, Sosuke Takaoka, Kazuki Namioka, Hiroki Matsukata, Yuma Ishigaki, Masachika Ichimura, Arata Furuta, Koen Kondo, Ikki Sawamura, Masataka Kubota, Seiji Rokkaku, Nizaemon Kataoka
  • Genere: Azione, Colore
  • Durata: 141 minuti
  • Produzione: Giappone, Gran Bretagna, 2010
  • Distribuzione: Bim Distribuzione
  • Data di uscita:  24 Giugno 2011

13 Assassini locandina"13 Assassini" si ambienta nel Giappone della seconda metà dell'800. Il nobile e valoroso guerriero samurai Shinzaemon Shimada riceve un incarico segreto dal concilio degli anziani Shogun: uccidere il terribile Naritsugu, un ricco signore feudale asceso violentemente al potere macchiandosi dell'uccisione di migliaia di innocenti.

Si tratta di impresa impossibile, quasi suicida perchè il cattivo è protetto da un armata letale capeggiata da un uomo crudele, Hanbei, che userà qualsiasi mezzo per proteggere il suo sovrano: il protagonista decide di accettare, non avendo niente da perdere e nessuno ad aspettarlo, avendo perso la sua amata moglie, e non vuole in alcun modo che il suo indegno nemico continui a governare.

Shinzaemon e i suoi uomini, un gruppo di 12 abili samurai pronti a morire, decidono di trasformare un piccolo villaggio di montagna in una trappola mortale per Naritsugo ma, quando questi infine arriva, la superiorità numerica dei suoi uomini è fin troppo evidente: i 13 assassini, però, non si tirano indietro e danno il via a un'epica battaglia finale.

13 Assassini: un moderno film sui samurai

Uno dei più apprezzati registi giapponesi, con più di 100 film realizzati, con "13 Assassini" si impegna nel remake dell'omonimo film di Eiichi Kudo. del 1963. Takashi Miike porta sul grande schermo il tradizionale mondo giapponese aggiungendo, però, un tocco di dinamismo e modernità; il film nella prima parte si focalizza sui 13 samurai, sulla loro storia e le motivazioni che li spingono ad uccidere il perfido Naritsugu mentre poi si concentra sull'epocale battaglia fra il bene e il male.

13 assassini contro un brutale nemico da sconfiggere: una storia di onore, coraggio e valori sui guerrieri samurai, tanto amati dal cinema di tutto il mondo.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *