Vin Diesel

Pseudonimo di Mark Sinclair Vincent III, conosciuto a tutti per aver preso parte alla saga del famosissimo ''Fast and Furious'', Vin Diesel si appassionò alla recitazione verso i sette anni, durante una recita scolastica alla quale aveva preso parte come punizione per provvedimenti disciplinari. Fu invece una sorta di folgorazione sulla via di Damasco, che lo ha portato negli anni a consolidarsi come attore e a dedicarsi alla produzione con ben 3 case di registrazione e produzione cinematografiche da lui stesso fondate.

Vin Diesel, il più 'veloce e furioso' di Hollywood

(New York City, 18 luglio 1967)

Vin Diesel serioDella vita privata di Vin Diesel si sa poco o niente, a parte il fatto che non ha mai conosciuto il padre naturale e che il suo vero nome è Mark Sinclair Vincent III. La sua carriera di attore decolla definitivamente quando Steven Spielberg, dopo aver visto il cortometraggio “Multi-Facial” (1994), diretto e interpretato dallo stesso Vin e presentato al Festival di Cannes, gli costruisce addosso il personaggio del soldato Adrian Caparzo nel kolossal “Salvate il Soldato Ryan” (1998).

Nel 2000 prende parte a “Pitch Black” e al film corale “1 chilometro da Wall Street”, al quale partecipano anche Giovanni Ribisi, Nia Long, Ben Affleck e Tom Everett Scott, mentre nel 2001 lavora in uno dei lungometraggi più significativi della stagione, “The Fast and the Furious”, il cui coprotagonista è Paul Walker (“The Skulls”, 2000).

Qualche commedia e film d'azione, Vin e le sue migliori interpretazioni

I due hanno vinto, nel 2002, l’MTV Award per la Miglior Interpretazione d’Insieme. La prestanza fisica di Vin Diesel lo rende l’interprete ideale di film d’azione come: “xXx” (2002), dove compare Samuel L. Jackson, “Il Risolutore” (2003), “Le Cronache di Riddick” (2004).

Per dare prova della sua versatilità, tuttavia, Diesel nel 2005 si cimenta con la commedia brillante “Missione Tata” (dedicato a sua nonna), mentre nel 2006 viene scelto da Sidney Lumet per la parte del protagonista in “Prova a incastrarmi”. Basato su una storia vera, la pellicola è incentrata sul processo ai Lucchese, famiglia di narcotrafficanti, che durò per ben 21 mesi. Nel film, Vin Diesel è Jackie DiNorscio, l’unico membro della famiglia che decise di difendersi da solo.

Dopo aver preso parte, con un piccolo cammeo, a “The Fast and the Furious: Tokyo Drift” (2006), Vin ha firmato per tornare a vestire i panni di Dominic Toretto in “Fast and the Furious - Solo parti originali” (2009), mentre nel 2008 ha lavorato al fantascientifico "Babylon A.D.".

Esordio in regia e sceneggiatura, il Vin Diesel che non ti aspetteresti

Lo troviamo protagonista di "The Wheelman" (2010), adattamento cinematografico dell'omonimo videogame, vestendo i panni di un pilota che rivede la propria decisione di ritirarsi dalle corse per proteggere una sua ex-fiamma. Nel 2011 diventa Annibale in "Hannibal The Conqueror", pellicola che rappresenta anche l'esordio dell'attore dietro la macchina da presa; a curare la sceneggiatura è David Franzoni, grande esperto di film in costume, già autore de "Il Gladiatore", "King Arthur" e "Amistad".

Nel 2011 troviamo l'attore impegnato in "Fast and Furious 5", dove interpreta nuovamente Dominic al fianco di Paul Walker, questa volta fuggitivi inseguiti da un leggendario sceriffo. Nel 2013 torna nei panni di Dominic in "Fast and Furious 6" e rinterpreta l'antieroe della famosa saga "Riddick" che ha come protagonista Richard B. Riddick. Nell'agosto dello stesso anno riceve la sua stella sulla Hollywood Walk of Fame. Nel 2014 e nel 2017 Vin Diesel ha prestato la voce e le movenze al personaggio di Groot, un enorme albero antropomorfo senziente di origine extraterrestre nei film Marvel, "Guardiani della Galassia Vol. 1" e "Guardiani della Galassia Vol. 2".

Nel biennio 2016-2017 lo ritroviamo in "Billy Lynn - Un giorno da eroe", diretto da Ang Lee, nell'ottavo capitolo della saga di "Fast and Furious" e nel sequel "xXx - Il ritorno di Xander Cage", insieme a Samuel L. Jackson.

Vin Diesel Filmografia - Attore

Vin Diesel Fast and Furious

Vin Diesel è Dominic Toretto nella celeberrima saga "Fast and Furious".

  • Risvegli, regia di Penny Marshall (1990)
  • Strays, regia di Vin Diesel (1997)
  • Salvate il soldato Ryan, regia di Steven Spielberg (1998)
  • 1 chilometro da Wall Street, regia di Ben Younger (2000)
  • Pitch Black, regia di David Twohy (2000)
  • Into Pitch Black, regia di M. David Melvin (Film TV) (2000)
  • Fast and Furious, regia di Rob Cohen (2001)
  • Compagnie pericolose, regia di Brian Koppelman e David Levien (2001)
  • xXx, regia di Rob Cohen (2002)
  • Il risolutore, regia di F. Gary Gray (2003)
  • The Chronicles of Riddick, regia di David Twohy (2004)
  • Missione Tata, regia di Adam Shankman (2005)
  • Prova a incastrarmi - Find Me Guilty, regia di Sidney Lumet (2006)
  • The Fast and the Furious: Tokyo Drift, regia di Justin Lin (2006)
  • Babylon A.D., regia di Mathieu Kassovitz (2008)
  • Fast & Furious - Solo parti originali, regia di Justin Lin (2009)
  • Fast & Furious 5, regia di Justin Lin (2011)
  • Fast & Furious 6, regia di Justin Lin (2013)
  • Riddick, regia di David Twohy (2013)
  • Fast & Furious 7 (Furious 7), regia di James Wan (2015)
  • The Last Witch Hunter - L'ultimo cacciatore di streghe, regia di Breck Eisner (2015)
  • Billy Lynn - Un giorno da eroe, regia di Ang Lee (2016)
  • xXx - Il ritorno di Xander Cage, regia di D. J. Caruso (2017)
  • Fast & Furious 8, regia di F. Gary Gray (2017)

Vin Diesel Filmografia - Regista

  • Multi-Facial (Cortometraggio) (1995)
  • Strays (1997)
  • Short Diversity 5 (Cortometraggio) (2000)
  • Los Bandoleros (Cortometraggio) (2009)
  • The Ropes (Serie TV, episodio 1x02) (2012)

Vin Diesel Filmografia - Sceneggiatore

  • Multi-Facial, regia di Vin Diesel (Cortometraggio) (1995)
  • Strays, regia di Vin Diesel (1997)
  • Los Bandoleros, regia di Vin Diesel (Cortometraggio) (2009)
  • The Ropes (Serie TV, episodi 1x01-1x02) (2012)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *