Jukai – La foresta dei suicidi

  • Titolo originale: The Forest
  • Regia: Jason Zada
  • Cast: Natalie Dormer, Taylor Kinney, Eoin Macken, Stephanie Vogt, Yukiyoshi Ozawa, Osamu Tanpopo, Yasuo Tobishima, Akiko Iwase, Noriko Sakura, Terry Diab
  • Genere: Horror, Thriller, Colore
  • Durata:  95 minuti
  • Produzione: USA, 2016
  • Distribuzione: Koch Media
  • Data di uscita: 28 settembre 2017

Jukai - La foresta dei suicidi poster"Jukai - La foresta dei suicidi", primo film di spicco del regista Jason Zada, ha per protagonista la celebre foresta giapponese di Aokigahar. Situata ai piedi del monte Fuji, la foresta è nota anche con il nome di Jukai. Il luogo è tristemente noto per essere il secondo posto al mondo più soggetto a suicidi, spesso per impiccagione o overdose.

Nell'horror di Zada la storia ruota attorno al viaggio di Sara (Natalie Dormer) decisa a ritrovare la sorella scomparsa. È proprio a Jukai che la ragazza si inoltra attraversando momenti di puro terrore per scoprire la verità. Sua sorella Jess è data per morta da tutti, ma questo non ferma Sara. Visioni, scene surreali e strazianti accompagneranno la protagonista in un luogo solitario e incredibilmente triste. Una volta addentratasi nella foresta, non sarà facile sfuggire ai propri orrori e trovare la verità.
Allucinazioni e colpi di scena sono le parole chiave del lungometraggio di Jason Zada

Jukai - La foresta dei suicidi: un cast di nuovi volti australiani

Grande punto di forza di "Jukai - La foresta dei suicidi", che lo rende estremamente più appetibile in campo commerciale, è la presenza di diverse star della TV. Tra tutti, la protagonista è una magnetica e bravissima Natalie Dormer, splendido volto della Regina Margaery in "Game of Thrones" e Anna Bolena in "The Tudors". Al suo fianco due affascinanti ragazzi: l'imponente Taylor Kinney ("Chicago Fire") e il carismatico Eoin Macken ("Merlin", "The Night Shift"). "Jukai - La foresta dei suicidi" è ambientato in Giappone ma girato buona parte in Serbia, a causa del divieto giapponese di girare proprio nella celebre foresta. Il film, quindi, può contare anche sulla presenza dell'attore Yukiyoshi Ozawa.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *