Box Office Usa: “Cars 3” è primo in classifica

Box Office Usa (incassi 16-18 giugno): “Cars 3” debutta in prima posizione, seguito da “Wonder Woman” e dal biopic su Tupac Shakur “All Eyez on Me”.

Box Office Usa: esordio al primo posto per “Cars 3”, mentre “Wonder Woman” continua a mietere successi

Box Office Usa: Wonder Woman copertina

Il primo posto in classifica spetta a “Cars 3“, che ha aperto con 53.5 milioni di dollari in 4256 sale, con una media per sala di 12.582 $. Si tratta, comunque, di un risultato ben al di sotto della media dei precedenti capitoli del franchise, e di uno dei peggiori esordi estivi per un film Pixar.

Al secondo posto continua il successo di “Wonder Woman“, che con 40.8 milioni incassati perde soltanto il -30% rispetto allo scorso week-end e arriva a totalizzare 274.601.730 dollari.

Debutta al terzo posto con 27 milioni di dollari in 2.471 sale il biopic dedicato al rapper Tupac, dal titolo “All Eyez On Me“. Nonostante le recensioni impietose della critica cinematografica, il film supera di gran lunga le aspettative di incasso e di pubblico. “All Eyez On Me” è stato distribuito il 16 giugno, giorno del compleanno dell’artista, che avrebbe compiuto 46 anni.

Box Office Usa: apre in quinta posizione il thriller “47 metri”

La mummia” scende al quarto posto e perde il -56% rispetto allo scorso fine settimana, con un incasso stimato di 13.9 milioni di dollari (56.526.710$ complessivi), mentre il risultato nei mercati esteri appare ben più soddisfacente per la Universal.

Un altro film a superare le aspettative d’incasso è il thriller-horror sugli attacchi di squali dal titolo “47 metri” (“47 Meters Down”) degli Entertainment Studios, che apre in quinta posizione. La pellicola ha ottenuto 11.5 milioni di dollari in 2.270 sale, con una media per sala di 5.066 dollari, il che dimostra che gli squali attraggono una nutrita schiera di spettatori nella stagione cinematografica estiva.

Scende al sesto posto “Pirati dei Caraibi: la vendetta di Salazar“, che perde solo il -21% alla sua quarta settimana di programmazione: la stima di guadagno di altri 8.5 milioni fa arrivare il film con Johnny Depp a 150 milioni (150.066.114$). Nel mondo il film ha superato i 500 milioni di incasso nel week-end.

Debutta con una deludente settima posizione “Crazy Night – Festa col morto” (“Rough Night”) con 8 milioni di dollari in 3162 cinema, registrando una media per sala di soli 2.543 dollari. Le recensioni della critica sono state discordanti, ma il pubblico non ha premiato il film comico con Scarlett Johansson.

Box Office Usa: chiudono “Capitan Mutanda”, “Guardiani della Galassia Vol.2” e l’horror “It Comes At Night”

Box Office Usa: immagine Capitan MutandaOttavo posto dopo tre settimane nelle sale per “Capitan Mutanda“, che incassa 7.35 milioni, totalizzando 57.963.660 dollari. Al nono posto il secondo film dell’anno 2017 per incasso, “Guardiani della Galassia vol. 2“, porta in casa Disney altri 4.9 milioni di dollari, per un totale di 374.853.015$.

Chiude in decima posizione il film horror “It Comes At Night“, che con 2.6 milioni guadagnati perde il -56% rispetto al fine settimana d’apertura e raggiunge gli 11 milioni di dollari in totale (11.139.764 $).

Marta Maiorano

19/06/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *