Box Office Italia: La Mummia ancora in testa

Box Office Italia (16-18 giugno). Nessuna novità per quanto riguarda il podio:  “La mummia” sbaraglia la concorrenza e si tiene saldo al primo posto, seguito da “Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar” e “Wonder Woman”. Un week-end caratterizzato anche da un elevato crollo degli incassi.

Box Office Italia: “La Mummia” tiene testa alle nuove uscite, mentre “Nerve” si rivela la sorpresa del week-end.

film al cinema Nerve

Nerve debutta in quarta posizione

Se negli Stati Uniti si parla di flop, in Italia “La Mummia”, con un incasso di 799.797 euro, mantiene la prima posizione per la seconda settimana consecutiva, raggiungendo il totale di 3.010.330 euro.

Segue in seconda posizione “Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar”, il quinto capitolo della saga  Disney si porta a casa un incasso 507.695 euro, per un totale di 11.191.267 euro. Mantiene la terza posizione il cinecomic DC “Wonder Woman” che, se paragonato alle sue prestazioni nel resto del mondo, in Italia non ha proprio sfondato: racimola la somma 367.262 euro, arrivando a quota 2.760.172 euro.

La vera sorpresa del week-end è “Nerve”, l’unica new entry a far parte dei 5 dei film più visti, con un guadagno di 355.206 euro conquista la quarta posizione. Scende dalla quarta alla quinta posizione la commedia “Baywatch” , il film con Zac Efron e The Rock si è rivelato un disastro nel resto del mondo così come in Italia, incassando 216.834 euro per un totale di 1.753.845 euro. Segue in sesta posizione il film con Keanu Reeves e Renée Zellweger, “Una doppia verità”, con 174.138 euro

In settima posizione troviamo un’altra new entry: “Aspettando il re”, il film con Tom Hanks esordisce con 111.676 euro.

Box Office Italia: le new entry chiudono la top ten

Parigi può attendere con Diane Lane

Parigi può attendere entra in nona posizione

Due delle new entry della settimana chiudono il box office italiano: ottava posizione per “Lady Macbeth” che incassa 45.795 per un totale 48.092, mentre “Parigi può attendere” entra in nona posizione con 42.955 euro, raggiungendo i 57.092. Precipita dal quinto al decimo posto “Quando un padre” che arriva a un incasso totale di 200.347 euro grazie ai  41.889 euro incassati questo week-end.

Silvia D’Ambrosio

19/06/2017

 

 

 

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *