Barry Seal – Una storia americana

  • Titolo originale: American Made
  • Regia: Doug Liman
  • Cast: Tom Cruise, Sarah Wright Olsen, Jayma Mays, Domhnall Gleeson, Jesse Plemons, Caleb Landry Jones, Benito Martinez, E. Roger Mitchell, Lola Kirke, Alejandro Edda, Sarah Wright, Jed Rees, Connor Trinneer
  • Genere: Thriller, Colore
  • Durata: 114 minuti
  • Produzione: USA, 2017
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Data di uscita: 14 settembre 2017

 "Barry Seal - Una storia americana" locandina

"Barry Seal - Una storia americana" è incentrato sulla quasi leggendaria figura di Barry Seal, pilota dell'Arkansas che negli anni Ottanta fu trafficante di pistole e droga e che venne reclutato dalla CIA per una delle missioni sotto copertura più famose nella storia dell'agenzia: contrastare la minaccia comunista emergente in America Centrale.

Il ruolo dell'aviatore nell'operazione porta al coinvolgimento anche del Cartello di Medellin, vasta organizzazione di narcotrafficanti, con base nella città di Medellín, in Colombia, operante negli anni 70 e 80 in America del Sud, America Centrale, Usa, Canada ed Europa.

La CIA reclutò Seal dopo l'arresto in Florida, quando nel 1984 lo accusò di riciclaggio di denaro sporco e di traffico illecito di pastiglie; da quel momento l'uomo iniziò a collaborare sotto copertura per la DEA.

Il Cartello Medellin fu fondato e gestito da Pablo Escobar, dai fratelli Ochoa e da José Gonzalo Rodríguez Gacha, soprannominato El Mexicano. Seal collaborava, oltre che con la CIA, anche per il Cartello, cosa che stupì la presidenza di Ronald Reagan, dopo che lo scandalo Iran-Contra divenne pubblico. Barry Seal  fece condannare molti narcotrafficanti colombiani, proprio per tale motivo fu ucciso a colpi pistola a Baton Rouge nel 1986, per ordine dei fratelli Ocha.

Barry Seal - Una storia americana: un set avventuroso per Tom Cruise

"Barry Seal - Una storia americana" è un thriller del regista e produttore cinematografico statunitense Doug Liman, noto al grande pubblico per aver diretto anche "Mr. & Mrs. Smith" e "Edge of Tomorrow - Senza domani ", quest'ultimo sempre con Cruise. Il lungometraggio è costato un milione di dollari in diritti alla Universal Pictures per l'acquisto della sceneggiatura di Gary Spinelli.

Tom Cruise, noto per indimenticabili interpretazioni di personaggi rimasti nel cuore degli spettatori e nella storia del cinema - come  quello del tenente Pete "Maverick" Mitchell in "Top Gun" di Tony Scott - torna nei panni di un trafficante in un film biografico dalla prospettiva storica; accanto a lui la biondissima Sarah Wright, che interpreta sua moglie.

L'attore si è misurato più volte col brivido del pericolo in diverse situazioni, come nella pellicola "Mission Impossible: Rogue Nation", in cui lo avevamo visto cimentarsi in un rischioso decollo attaccato ad un aereo. Anche in "Barry Seal - Una storia americana", Cruise fa 'rizzare i capelli' al pubblico in più di una scena, carica di adrenalina.

Al cast di "American Made" si aggiungono l'attore irlandese  di "Questione di tempo", Domhnall Gleeson; Jayma Mays, la Emma di "Glee"; Jesse Plemons, già visto in "Breaking Bad", e Caleb Landry Jones.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *