50 Primavere

  • Titolo originale: Aurore
  • Regia: Blandine Lenoir
  • Cast: Agnès Jaoui, Thibault de Montalembert, Pascale Arbillot, Sarah Suco, Lou Roy-Lecollinet, Nicolas Chupin, Rachel Farmane, Laurie Bordesoules, Juliette Vieux Peccate, Armand Paul Jean
  • Genere: Commedia, colore
  • Durata: 89 minuti
  • Produzione: Francia, 2017
  • Distribuzione: Bim Distribuzione
  • Data di uscita: 21 dicembre 2017

50 Primavere Film

"50 Primavere" è una divertente commedia francese diretta dalla regista, attrice e sceneggiatrice Blandine Lenoir, da sempre impegnata nell'esplorare l'affascinante universo femminile.

La protagonista della vicenda è Aurore (titolo in lingua originale del film), una luminosa cinquantenne appena separata, costretta ad affrontare due grandi novità arrivate a sconvolgerle la vita: la prima è che presto diventerà nonna, la seconda, invece, la vede tornare disoccupata dopo dieci anni di lavoro.

In questo momento così intenso e difficile, Aurore incontra per caso il suo primo grande amore e la fiamma tra i due si riaccende. Proprio quando credeva che la sua vita fosse ormai giunta al termine e non l'avrebbe mai più sorpresa, la protagonista si ritrova a dover fare i conti con una ritrovata vitalità, ricominciando ad assaporare a pieno le piccole gioie che ci sono in serbo per lei e che l'aiuteranno a superare i periodi più bui.

50 Primavere: una storia quasi autobiografica

Blandine Lenoir è una regista estremamente sensibile e per "50 Primavere" ha scelto di ispirarsi ad un'esperienza a lei molto vicina. Una donna che arriva a cinquant'anni (come anche la regista) spesso si sente pervasa da un terribile senso di angoscia; la paura d'invecchiare è fortissima e ci si sente come se la vita non avesse più nient'altro da offrire.

Lenoir si è resa conto di quanto, invece, fosse importante ricordare a tutte le signore giunte a questo importante traguardo, quanto avessero ancora da dare e da ricevere, mettendo da parte inutili ansie e paure che non fanno che da limite ad un'infinità di piacevoli scoperte a cui non bisogna assolutamente rinunciare.

"50 Primavere" diventa così un omaggio alla bellezza, alla vitalità e alle donne, soprattutto quelle arrivate a cinquantanni, usando come chiave narrativa il sorriso, che non può mai mancare ad illuminare le loro giornate.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *