“She-Hulk”: nel cast entra Ginger Gonzaga

“She-Hulk”: nel cast entra Ginger Gonzaga

Nel cast di “She-Hulk”, nuova serie MarvelDisney+, è entrata anche la star emergente Ginger Gonzaga.

La nuova serie, che verrà presentata su Disney+, espanderà il Marvel Cinematic Universe, ruolo che acquisisce insieme a “Black Widow” e “Captain Marvel”.

“She-Hulk”, la nuova serie Marvel e Disney+

shehulk

She-Hulk” verrà diretta da Kat Coiro e Anu Valia e scritta da Jessica Gao. La serie sarà una legal comedy incentrata sull’eroina omonima, alias Jennifer Walters, un avvocato che ha poteri simili a suo cugino, Bruce Banner / The Hulk. A differenza del cugino, quando Jennifer si trasforma riesce a mantenere la propria intelligenza e personalità.

Ad interpretare la protagonista sarà Tatiana Maslany, star di “Orphan Black”, mentre Tim Roth ritornerà nei panni di Abominio (già interpretato nel film del 2008 con Edward Norton). C’è la probabilità che anche Mark Ruffalo, interprete dell’eroe Hulk negli “Avengers” possa partecipare al nuovo show.

“She-Hulk” è una delle serie tv annunciate dalla Marvel e da Disney+. Dopo la recente uscita di “WandaVision”, sono in lavorazione, insieme a “She-Hulk” altre serie tv come “The Falcon” e “The Winter Soldier”, “Loki

Ginger Gonzaga, la nuova star esordiente

Ginger Gonzaga she hulk

Nel cast è stata appena scritturata Ginger Gonzaga, conosciuta grazie a “Kidding”, che interpreterà la migliore amica di Jennifer Walters.

Gonzaga è apparso in due serie della Showtime prodotte da Jim Carrey, “Kidding”, in cui recitava anche Carrey, e “I’m Dying Up Here”. Ha partecipato anche a famose serie come “Togetherness” dei fratelli Duplass su HBO, “Chance” di Hulu, e “I Griffin” della Fox.

L’attrice inoltre è riuscita a conquistare il cuore di Jim Carrey, che dopo la tragica scomparsa della sua ex fidanzata Cathriona White, ha deciso di ricominciare. L’amore dovrebbe essere scoccato proprio durante le riprese di “I’m Dying Up Here”, nel 2018.

L’attrice è rappresentata da Haven Entertainment, Gersh e Melissa Fox dell’Hansen Jacobson Teller Hoberman.

Federica Contini

20/01/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *