Room

Room: premio del pubblico al Festival di Toronto per il claustrofobico dramma di Lenny Abrahamson

  • Regia: Lenny Abrahamson
  • Cast: Brie Larson, Megan Park, William H. Macy, Jacob Tremblay, Joan Allen, Sean Bridgers, Tom McCamus, Amanda Brugel, Kate Drummond, Chantelle Chung,Cas Anvar, Jack Fulton, Randal Edwards, Joe Pingue
  • Genere: Drammatico, colore
  • Durata: 118 minuti
  • Produzione: Irlanda, 2015
  • Distribuzioni: Universal Pictures
  • Data di uscita: 3 marzo 2016

RoomIn “Room” Jack è un bambino di 5 anni la cui conoscenza del mondo si limita a una stanza che condivide con la madre Joy; le loro giornate scorrono nella monotonia totale, nonostante una parvenza di normalità venga mantenuta dalla donna – preparando dei dolci e giocando con i materiali a disposizione – al fine di proteggere il figlio dalla dura e devastante verità, che però non tarderà a venir fuori: sono ormai anni che Joy è imprigionata dentro quella stanza (quella “Room” che dà il titolo al film), costretta a patire violenze ripetute dal suo aguzzino.

Jack dorme in una armadio e assimila passivamente tutto ciò che vede subire dalla madre (interpretata, in “Room”, da Brie Larson) da anni a questa parte da parte di Old Nick, il suo rapitore. Tutto questo fino a quando, in un crescendo d’ansia e pathos, Jack riesce a fuggire, chiamando poi i soccorsi per il salvataggio della madre.

“Room” esce fuori dal suo microcosmo per entrare a far parte del mondo reale, fatto di giornalisti implacabili che costringono la famiglia a rivivere gli anni di prigionia e dal rifiuto familiare.

Related posts

1 Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *