Robert Pattinson, Lily Collins e Ewan McGregor al Go Gala

Robert Pattinson, Lily Collins e Ewan McGregor al Go Gala

Robert Pattinson anche se  impegnato con le riprese di “The Batman“, recentemente  spostate da Liverpool a Chicago, si è preso del tempo per fare del bene.

Robert Pattinson al Go Gala

Robert Pattinson

Robert Pattinson ha celebrato gli eroi del COVID-19 durante la 14esima edizione del Go Gala, organizzato per la Go Campaign.

Ambasciatore dell’organizzazione fin dal 2015, Robert è stato contattato in diretta dai co-conduttori dell’evento, Lily Collins ed Ewan McGregor.

I tre conduttori hanno cercato di raccogliere 1 milione di dollari per fornire aiuto a livello globale sia contro il COVID-19 che contro la disuguaglianza razziale.

Robert ha presentato la nuova iniziativa dell’organizzazione per fornire accesso a Internet,programmi di tutor e assistenza sanitaria mentale per i giovani le cui possibilità di istruzione sono state rallentate o colpite in qualunque modo dalla pandemia.

Ha voluto ricordare anche la famosa foto,ormai diventata virale, di due giovani ragazze costrette a stare rannicchiate su un marciapiede per usufruire della linee Wi-Fi di un fast-food per frequentare le lezioni a distanza.

Secondo l’attore,oggi, è più importante che mai riunirsi e affrontare queste situazioni.

“Nessun bambino dovrebbe sedersi su un marciapiede per avere accesso all’istruzione” ha affermato.

L’immagine ha portato a una rinnovata attenzione sulle ingiustizie che si sono accentuate durante la pandemia COVID-19.

Lily Collins e  Ewan McGregor

Ewan Mcgregor

Lo spettacolo si è aperto con il benvenuto di Heidi Klum, seguito da una performance di “Hallelujah” della cantante Judith Hill.

Lily Collins, protagonista della nota serie tv “Emily in Paris“, ha partecipato alla serata di gala come co-conduttrice insieme a Ewan McGregor.

“Ci sono alcune cose in questo mondo che sono universali, come l’amore per esempio. L’amore trascende la lingua, la cultura, la geografia e l’economia. Sono felice di poter aiutare tutti bambini bisognosi” ha affermato Collins.

Durante la serata è intervenuto anche Ewan McGregor, sostenendo di essere stato coinvolto con il Go fin dall’inizio.

“Go è un’ancora di salvezza per tanti bambini in tutto il mondo”, ha affermato Ewan.

Per la promozione dell’ organizzazione hanno partecipato alla serata di gala, anche Evangeline Lily, Ashley Park, Rossi Morreale e Carl Daikeler di BeachBody.

Dopo l’evento, il fondatore e CEO di Go Campaign, Scott Fifer, ha detto a The Hollywood Reporter che la sua organizzazione è rimasta stupita dal grande sostegno da parte di tutti.

Erika Zagari

27/10/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *