Once Upon a Snowman: le origini di Olaf

Once Upon a Snowman: le origini di Olaf

Una novità Disney Plus inerente al mondo di Frozen sta per arrivare.

Il protagonista è il simpatico pupazzo di neve Olaf, di cui verranno raccontate le origini. Il film debutterà su Disney+ alla fine di questo mese.

Olaf in “Once Upon a Snowman”

Le origini mai raccontate prima di Olaf, l’innocente e intuitivo pupazzo di neve che ha sciolto i cuori nel film d’animazione “Frozen“, vincitore dell’Academy Award® 2013 della Disney, e nel suo acclamato sequel del 2019, sono rivelate nel nuovissimo cortometraggio animato della Walt Disney Animation Studios.

Il film “Once Upon a Snowman” segue i primi passi di Olaf mentre prende vita e cerca la sua identità nelle montagne innevate fuori Arendelle, dove incontrerà il negoziante di Frozen che lo aiuterà a risolvere le sua crisi d’identità trovando il naso perfetto. “Once Upon a Snowman” è diretto da Trent Correy e Dan Abraham.

Il film è prodotto da Nicole Hearon, con Peter Del Vecho, produttore di Frozen 2.

A doppiare Olaf ci sarà naturalmente, Josh Gad, doppiatore del pupazzo di neve in Frozen.

Correy e Abraham e l’idea del cortometraggio

“Once Upon a Snowman” è l’ultimo dei cortometraggi di Olaf che uscirà su Disney+ durante la pandemia. Alcune parti del cortometraggio sono state prodotte a distanza dal team di animazione Disney, e doppiate da Josh Gad, da casa.

L’idea della produzione di “Once Upon a Snowman”, concepita durante la produzione del primo Frozen, è stata di Correy e Abraham.

Durante l’intervista riportata da Film blogging the real world , Correy ha affermato:

“Questa è un’idea che ha iniziato a formarsi durante la produzione del primo Frozen. Dan Abraham ed io siamo così grati ed entusiasti di aver avuto l’opportunità di dirigere questo corto e di lavorare con i nostri incredibili colleghi della Walt Disney Animation Studios”.

“Once Upon a Snowman” debutterà esclusivamente su Disney+ il 23 ottobre 2020.

Erika Zagari

20/10/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *