Matt Damon: protagonista di “The King of Oil”

Matt Damon interpreterà il ruolo del mercante fuggitivo miliardario Marc Rich in “The King of Oil” della Universal Pictures con John Krasinski che produce attraverso la sua Sunday Night Productions.

Matt Damon scritturato dalla Universal

Matt Damon actor

Matt Damon fa parte del progetto sul fuggitivo Marc Rich, che è nelle fasi iniziali, della Universal Pictures.

È basato su “Il re del petrolio: le vite segrete di Marc Rich“, una biografia di Daniel Ammann. Allyson Seeger sta producendo anche per Sunday Night Productions, insieme a Vincent Sieber e Uri Singer.

Joe Shrapnel e Anna Waterhous si occuperanno  della sceneggiatura. V.P. Mark Sourian supervisionerà la produzione per la Universal.

Matt Damon nei panni di Marc Rich

Marc Rich è stato graziato nel 2000 dal presidente Bill Clinton nel suo ultimo giorno in carica. Era stato incriminato nel 1983 con 65 capi d’accusa criminali, tra cui l’evasione fiscale. Era in Svizzera quando è stato incriminato e ha vissuto la sua vita fuori dagli Stati Uniti fino alla sua morte all’età di 78 anni nel 2013.

Matt Damon e John Krasinski hanno lavorato insieme nella pellicola “Manchester By the Sea“, che Damon ha anche prodotto.

Matt Damon reciterà al fianco di Christian Bale nel film “Ford vs Ferrari”, che James Mangold sta dirigendo alla Fox. Krasinski dovrebbe recitare e dirigere il sequel di “A Quiet Place – Un posto tranquillo” per la Paramount.

Matt Damon inizia la sua carriera molto giovane, nel 1997, insieme a Ben Affleck, scrive la sceneggiatura di “Will Hunting – Genio ribelle” in cui recita al fianco di Robin Williams, grazie al quale si aggiudica, insieme ad Affleck, il Premio Oscar per la Migliore Sceneggiatura.

Più recentemente ha preso parte a pellicole come “Monuments Men” (2014), diretto da George Clooney, nel 2015 sarà protagonista della pellicola “Sopravvissuto – The Martian“, diretto da Ridley Scott, che gli fa guadagnare una nomination agli Academy Awards.

Mariateresa Vurro

03/07/2018

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *