Le grida del silenzio (2017)

Le grida del silenzio - Recensione: un'opera prima ambigua

Le grida del silenzio recensione

"Le grida del silenzio" è l'opera prima della regista e attrice Sasha Alessandra Carlesi.

Sette ragazzi della Roma bene decidono di passare un weekend all'avventura nella natura selvaggia. Tra i boschi le paure dei giovani emergeranno e le maschere sapientemente costruite, per affrontare la società che li circonda, cadranno.

Sasha Alessandra Carlesi afferma che tramite "Le grida del silenzio" ha donato parti di se stessa a ogni personaggio, eppure nonostante trapeli tanta dedizione e impegno per questo primo lavoro, il risultato che ne emerge è un film abbastanza mediocre ai limiti della banalità. Luoghi comuni, personaggi privi di profondità psicologica, situazioni del tutto estranee dal verosimile.

La sceneggiatura è del tutto sconclusionata: vengono aperte molte storyline che non vengono portate a termine, lasciando in sospeso diverse situazioni.

Avere in centralità tanti personaggi può essere un'arma a doppio taglio, in quanto ci potrebbe essere il rischio di non poter concedere il dovuto spazio a tutte le personalità, impedendo così allo spettatore di potersi affezionare o minimamente avvicinare alla loro realtà, cosa che è avvenuta con "Le grida del silenzio".

Le grida del silenzio - Recensione: delle performance che lasciano il tempo che trovano

"Le grida del silenzio" è un progetto indipendente a low budget, sfortunatamente a differenza di molti altri film, questa caratteristica si nota e non in senso positivo.

Parlando del cast, vengono presentati tanti attori molto giovani e poco noti nel  panorama cinematografico italiano.

Gli interpreti nelle loro performance non sono eccellenti, anzi, confrontandosi con un tipo di scrittura che è molto forzato e artefatto, si nota una grandissima difficoltà a rendere credibile i personaggi che rappresentano.

L'unica performance degna di nota è dell'attrice ballerina (uscita dal talent show di Maria De Filippi "Amici") Alice Bellagamba.

La Bellagamba è l'unica a dare una parvenza di realtà al suo personaggio.

È sorprendente la cura nella dizione: si è confrontata con il dialetto romano e a differenza degli altri attori che lo scimmiottano, la Bellagamba lo parla con fluente tranquillità, pur avendo origini marchigiane.

Nonostante sia percepibile molta tenacia e voglia da parte della regista a voler far passare un buon prodotto, "Le grida del silenzio" purtroppo non lo è, piuttosto ciò che arriva al pubblico è una grandissima forzatura, un esperimento poco credibile e fallimentare.

Ilaria Di Mattia

  • Regia: Sasha Alessandra Carlesi
  • Cast: Alice Bellagamba, Luca Avallone, Manuela Zero, Roberto Calabrese, Martina Carletti, Luca Molinari, Lucia Batassa, Sasha Alessandra Carlesi
  • Genere: Thriller, colore
  • Durata: 90 minuti
  • Produzione: Italia, 2017
  • Distribuzione: Ipnotica produzione srl
  • Data di uscita: 10 maggio 2018

Le grida del silenzio locandina

Sette giovani ragazzi della Roma bene organizzano un piccolo viaggio nel week-end in mezzo alla natura selvaggia, per poter staccare dalla città e dalla solita routine giornaliera.

I due leader del gruppo, Daniel e Luca, fanno una scommessa per conquistare Karhirina, una bella ragazza cubana che ha lasciato la sua terra per poter seguire l'amore, Tony, un uomo dall'aspetto rude e violento che la opprime e la soffoca. Il resto del gruppo è formato da Desirée e Sophie, una coppia omosessuale, Alice, una sognatrice innamorata della natura e del sovrannaturale, e il suo ragazzo Manuel, un giovane ragazzo nerd, ex boy-scout molto preciso e meticoloso in tutto quel che fa.

Tutti i ragazzi sono apparentemente felici, ma durante questo viaggio un presagio li porterà a far cadere le maschere che le società gli ha imposto, rivelando così la loro vera anima.

La paura, gli farà perdere il controllo, portandoli tutti e sette sullo stesso piano, senza più differenze, facendo cadere la barriera che si sono sapientemente costruiti.

Quella notte cambierà definitivamente le loro vite.

 Le grida del silenzio: l'opera prima di Sasha Alessandra Carlesi

"Le grida del silenzio" è l'opera prima della regista Sasha Alessandra Carlesi, la quale prende ispirazione da un precedente cortometraggio diretto da lei. Il cast è composto da: Alice Bellagamba ("Un fantastico via vai") ex ballerina del talent show di Maria De Filippi "Amici", Luca Avallone ("Hannah"), Manuela Zero ("Il professor Cenerentolo") showgirl che ha partecipato al talent "Forte forte forte" con Raffaella Carrà, Roberto Calabrese ("Una donna per la vita"), Ana Cruz, Martina Carletti ("I liceali").

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *